Twitter, guidato da Musk, ha erroneamente licenziato alcuni dipendenti, chiedendo loro di tornare

Immagini Getty | Peter Daisley

Secondo quanto riferito, Twitter, guidato da Elon Musk, ha chiesto a dozzine di dipendenti di tornare dopo i licenziamenti che hanno preso di mira metà dell’azienda.

“Chiedo di non essere identificato durante la discussione delle tue informazioni personali,” Bloomberg ha scritto.

Venerdì arriva una settimana dopo che Musk ha acquistato Twitter Andato avanti Con un piano di licenziamento Circa il 50 per cento suoi dipendenti. Secondo quanto riferito, circa 3.700 persone sono state licenziate. “Dopo l’improvvisa sospensione dell’accesso ai sistemi aziendali come e-mail e Slack, molti dipendenti hanno appreso di aver perso il lavoro. Le richieste di ritorno dei dipendenti dimostrano quanto fosse affrettato e caotico il processo”, ha scritto Bloomberg.

Secondo i rapporti, Twitter ha iniziato a chiedere ai lavoratori licenziati di tornare sabato. Business Insider Citata una fonte “Un lavoratore che ha chiesto di nuovo su Twitter ha rifiutato l’offerta perché pensava che ‘si sentiva usato e presto sarebbe stato licenziato di nuovo'”.

La verifica del pagamento è stata posticipata fino a dopo le elezioni di martedì

Si dice anche che Twitter stia ritardando l’attuazione del piano di Musk Conti assegni $ 8 al mese Fino al termine delle elezioni suppletive di martedì. Twitter all’inizio di sabato ha dichiarato nelle note di rilascio dell’aggiornamento dell’app iOS che la verifica del pagamento sarebbe stata lanciata “a partire da oggi”. Ma un funzionario aziendale Fiducioso In un tweet che il cambiamento non è ancora live.

Anche le notizie hanno confermato il ritardo. “Twitter sta ritardando il rilascio delle verifiche dell’account per il suo programma di abbonamento a pagamento Twitter Blue dopo le elezioni di medio termine, una fonte ha confermato alla CNN in merito alla decisione”, ha riportato il sito di notizie. ha scritto.

READ  Biden chiede erroneamente se la defunta deputata è tra il pubblico

Tuttavia, la verifica del pagamento potrebbe iniziare questa settimana. Il cambiamento “è stato posticipato fino a mercoledì per evitare una potenziale confusione durante le elezioni di medio termine negli Stati Uniti”. Bloomberg ha scritto. Una settimana fa, Musk è riportato Oggi, cioè entro il 7 novembre, ai dipendenti è stato ordinato di apportare il cambiamento.

Nel frattempo, cinque dipendenti hanno presentato una petizione Azione collettiva Contro Twitter, sostiene che i licenziamenti violano le leggi federali e statali sull’adeguamento dei lavoratori e sugli avvisi di riqualificazione, che richiedono un preavviso scritto di 60 giorni. I lavoratori della Tesla licenziati hanno presentato una domanda Un caso simile Nel mese di giugno.

Musk ha difeso i licenziamenti di Twitter venerdì, scrivere “Purtroppo l’azienda non aveva scelta quando perdeva oltre 4 milioni di dollari al giorno. Tutti coloro che se ne andavano sono stati tagliati per 3 mesi, il 50% in più di quanto richiesto dalla legge”. UN Lo riporta The Verge Ha affermato che i licenziamenti sono stati particolarmente estesi in “fiducia e sicurezza dei prodotti, politica, comunicazioni, cura dei tweet, IA etica, scienza dei dati, ricerca, apprendimento automatico, vantaggi sociali, accessibilità e alcuni team di ingegneri chiave” di Twitter.