Taylor Hawkins: Cosa sappiamo della morte del batterista dei Foo Fighters?

Le circostanze della morte di Hawkins spesso non sono chiare, ma quello che sappiamo finora è qui.

Prima che Hawkins si unisse ai Foo Fighters nel 1997, Alanis suonava la batteria per Morissette – tre anni dopo che la band leader Dave Kroll aveva fondato la band – nel tour della band dopo l’uscita di “The Color and the Shape”. Alla Rock and Roll Hall of Fame.

“Quando hai un batterista come Taylor Hawkins nella tua band, non devo essere un batterista – ho il più grande batterista del mondo”, ha detto Kroll, aggiungendo che Hawkins era “un batterista più tecnicamente di me”. . “

Foo Fighters non è l’unico piano di Hawkins. Insieme a Taylor Hawkins e Cotail Riders ha pubblicato la canzone da solista a proprio nome, in cui Hawkins ha cantato la canzone principale e suonato la batteria. La band ha pubblicato tre album, il più recente “Get the Money” del 2019.

L’anno scorso, Hawkins ha co-fondato il Super Team NHC (Navarro, Hawkins, Sony) con Dave Navarro e Chris Honey di Jane Addiction. Hanno pubblicato il loro primo EP “Index & Outlays” a febbraio.

Dave Kroll e Taylor Hawkins dei Fo Fighters si sono esibiti nel 3° giorno della Lola Fallsa Chile del 2022 al Park Bicentenario Cerilos di Santiago.

Morì durante un tour in Sud America

Non sappiamo ancora molto su come sia morto Hawkins, ma la notizia della morte dei Foo Fighters è arrivata venerdì quando stava per esibirsi al Festival Estereo Picnic a Bogot, in Colombia.

“La famiglia Fu Fighters è devastata dalla tragica e prematura perdita del nostro amato Taylor Hawkins. Il suo senso musicale e la sua risata contagiosa vivranno con tutti noi per sempre”, ha detto la band su Twitter. “I nostri cuori vanno a sua moglie, ai suoi figli e alla sua famiglia e chiediamo che la loro privacy sia trattata con il massimo rispetto in questo momento difficile”.

READ  Il bilancio delle vittime delle inondazioni in Sud Africa è salito a 443

Secondo il segretario alla salute di Bogot, venerdì sera i soccorritori hanno ricevuto un rapporto secondo cui un paziente soffriva di dolore toracico in un hotel a nord della città. Sul posto è stata inviata un’ambulanza. Un operatore sanitario privato stava già fornendo cure, ma i tentativi di rianimare Hawkins sono falliti, afferma il rapporto.

Il concertista Romeo Reyes, che ha viaggiato da El Salvador a Bogot, ha detto alla CNN che lo spettacolo è stato cancellato alle 23:00 a causa della “folla” circa 10 minuti dopo, quando è stata diffusa la notizia che Taylor era morto”.

“Eravamo tutti tristi”, ha detto Reyes.

L’esibizione della band in Colombia era prevista per domenica a Sவோo Paulo, in Brasile.

I fan reagiscono dopo aver appreso della morte dei Foo Fighters al picnic stereo del batterista Taylor Hawkins a Bogot.

Cosa dice il rapporto iniziale dell’AG della Colombia

La causa della morte non è stata rilasciata Un primo “studio medico forense” pubblicato sabato dall’ufficio del procuratore generale colombianoIl test tossicologico delle urine ha rilevato 10 sostanze tra cui THC, antidepressivi triciclici, benzodiazepine e oppioidi.

“Il National Institute of Forensic Medicine sta conducendo un’indagine medica per ottenere una spiegazione completa delle circostanze che hanno portato alla morte di Taylor Hawkins”, afferma il rapporto, aggiungendo che l’ufficio del procuratore generale “indagherà adeguatamente sulla causa della sua morte”.

Come viene ricordato da colleghi leggendari

I piani per il funerale di Hawkins non sono stati pubblicati, ma i fan e i colleghi di tutto il mondo stanno rendendo omaggio a Hawkins pochi giorni dopo la sua morte: le leggende del rock and roll Roger Taylor, il batterista dei Queen, hanno detto che Hawkins lo ha ispirato. Dietro la batteria.

Queen Drummer, che ha ispirato Taylor Hawkins, dice di sentirsi come se avesse perso un fratello

“Era una specie di uomo brillante e una guida ispiratrice per mio figlio Rufus e il miglior amico che chiunque possa mai avere”, ha scritto Queen Drummer su Instagram sabato, dicendo che la morte di Hawkins è stata “come perdere un fratello minore”.

Nel suo stesso tributo, Led Zeppelin Jimmy Page ha ricordato di aver suonato Con i Fu Fighters allo stadio di Wembley nel 2008, ha detto: “È fantastico giocare con lui.

E i suoi fan

Anche i fan che sono stati toccati da Hawkins e dalla sua musica, come Franco Dolon, rendono omaggio alla gente comune. Chi ha twittato il filmato di Hawkins che canta la canzone dei Queen “Sambadi to Love” Lola Fallusa al suo ultimo spettacolo il 20 marzo in Argentina.
Taylor Hawkins, un fan dei Fo Fighters di 9 anni, lo ha incontrato e giocato con lui pochi giorni prima della sua morte.

“Chi avrebbe mai pensato che abbiamo visto l’ultima volta che Taylor Hawkins ha recitato nella sua vita… uno shock”, ha scritto Dolon. “Addio, la bestia della musica.”

READ  Foto e analisi dei Tony Awards 2022: annunci dal vivo

Un’altra fan, Emma Sofia di 9 anni, ha incontrato Hawkins pochi giorni prima che morisse dopo aver suonato la batteria fuori dall’hotel della band in Paraguay.

“Lo ricorderemo per il suo fascino e il bel gesto che ha avuto con Emma”, ha scritto la famiglia sul suo Instagram. “Taylor ci ha dato qualcosa in cui credere. È ancora lì e sarà sempre un’ispirazione”.

Al rapporto hanno contribuito Aya Elamroussi, Jason Hanna, Chloe Melas, Stefano Pozzebon, Sara Smart e Michelle Watson della CNN.