Sei palestinesi uccisi dalle forze israeliane nella Cisgiordania occupata | notizia

storia in crescita,

Almeno 21 palestinesi sono stati feriti in un attacco delle forze israeliane alla Città Vecchia di Nablus.

Almeno sei palestinesi sono stati uccisi e 21 feriti in attacchi delle forze israeliane in diverse aree della Cisgiordania occupata, hanno detto funzionari palestinesi.

Un portavoce del movimento palestinese Fatah ha detto che un gran numero di forze israeliane hanno preso d’assalto la città di Nablus nelle prime ore di martedì e sono state accolte dalle forze di sicurezza palestinesi e dai combattenti armati.

Cinque palestinesi sono stati uccisi dal fuoco israeliano, secondo il ministero della Salute palestinese. Funzionari palestinesi della salute e della sicurezza hanno affermato che uno dei morti era disarmato.

I loro nomi sono: Ali Khaled Antar, 26 anni; Mishal Baghdadi, 27 anni; Wadi al-Hawa, 31 anni; Hamdi Qaim, 30 anni; e Hamdi Mohammed Sharaf, 35.

Il ministero ha poi riferito che un altro giovane palestinese, Qusay al-Tamimi, è stato ucciso durante scontri con le forze israeliane nel villaggio di Nabi Saleh vicino a Ramallah, quartier generale dell’Autorità Palestinese nella Cisgiordania occupata.

Un portavoce del ministero ha detto ad Al Jazeera che Tamimi aveva 19 anni.

L’esercito israeliano ha detto solo che le sue forze stavano operando a Nablus, ma non ha fornito ulteriori dettagli.

Il corpo di un palestinese ucciso dalle forze israeliane viene trasportato a Nablus, nella Cisgiordania occupata, nelle prime ore del 25 ottobre 2022. [Jaafar Ashtiyeh/ AFP]

Il presidente palestinese Mahmoud Abbas sta stabilendo “contatti urgenti per fermare questa aggressione contro il nostro popolo” a Nablus, ha affermato in una nota il suo portavoce Nabil Abu Rudayneh.

“Tutto questo avrà conseguenze pericolose e distruttive”, ha detto Abu Rudayneh alla televisione palestinese.

La Croce Rossa palestinese ha riferito che l’esercito israeliano ha impedito alle sue équipe mediche di entrare nel quartiere di al-Qarion per evacuare i feriti.

READ  I futures su azioni scendono dopo che l'S&P 500 ha raggiunto il nuovo minimo dell'anno; I rendimenti dei Treasury a 10 anni sono brevemente sopra il 4%

Fonti palestinesi hanno affermato che cecchini israeliani sono stati posizionati sui tetti di case ed edifici che si affacciano sul centro di Nablus e hanno usato droni per lanciare missili.

In uno sviluppo successivo, le forze israeliane hanno bombardato un veicolo civile nell’area di Ras Al-Ain, provocando la morte di un palestinese il cui corpo carbonizzato è arrivato all’ospedale Rafidiya.

Gli scontri armati continuano dentro e intorno alla città vecchia di Nablus, nel nord della Cisgiordania occupata, riferisce Nida Ibrahim di Al Jazeera da Ramallah.

“Stiamo sentendo fonti locali definirla ‘una scena infernale’. Abbiamo sentito che un gran numero di forze israeliane sono state spinte in città”, ha detto Ibrahim. Nablus è già stata assediata dalle forze israeliane per più di due settimane. Ha aggiunto.

I manifestanti bruciano pneumatici per le strade di Nablus durante gli scontri con le forze israeliane il 25 ottobre 2022. [Jaafar Ashtiyeh/AFP]
I manifestanti bruciano pneumatici per le strade di Nablus durante gli scontri con le forze israeliane il 25 ottobre 2022. [Jaafar Ashtiyeh/AFP]

“Abbiamo visto le forze israeliane chiudere la città perché dicono di essere interessate a rintracciare un gruppo che chiamano Lion’s Den”, ha detto Ibrahim, che ha recentemente rivendicato la responsabilità di una sparatoria che ha ucciso un soldato israeliano. .

Ibrahim Younes, il coordinatore dei media del Movimento giovanile palestinese, ha detto ad Al Jazeera che il gruppo Lion’s Den è stato formato da giovani uomini che hanno preso le armi per proteggere la città dalle incursioni delle forze israeliane. e adottò un nome.

“Per comprendere la prospettiva dei giovani palestinesi in Cisgiordania, devi guardare alla situazione in cui ci sono 800.000 coloni che occupano illegalmente gran parte della terra lì”, ha detto Younes.

“I giovani palestinesi, che passino attraverso i posti di blocco, vadano a scuola o al lavoro, vengono attaccati ogni giorno, li attacchi costantemente”, ha detto.

READ  Trump è stato chiamato a testimoniare davanti al panel dei disordini del Campidoglio degli Stati Uniti il ​​6 gennaio

“Ovviamente quando un gruppo dice che non accetterà che questi coloni siano sulla loro terra, ci sarà un’enorme risposta tra i giovani in Cisgiordania”, ha aggiunto.

Domenica, il gruppo armato Lions Ten ha detto che uno dei suoi combattenti, Tamar al-Gilani, è stato ucciso da esplosivi su una motocicletta nella città vecchia di Nablus.

Il gruppo ha descritto al-Ghilani come uno dei suoi “combattenti più duri” e ha incolpato Israele per l’attentato che lo ha ucciso mentre passava.

L’esercito israeliano ha rifiutato di commentare le sue affermazioni di essere dietro l’omicidio.

Le forze israeliane stanno effettuando attacchi notturni nella Cisgiordania occupata da marzo. Dice che è uno sforzo per smantellare le reti armate e contrastare gli attacchi.

A maggio, soldati israeliani hanno sparato e ucciso la giornalista di Al Jazeera Shireen Abu Aghle mentre era in servizio a Jenin, nella Cisgiordania occupata.

Abu Aghle era in piedi con altri giornalisti che indossavano un giubbotto da stampa quando è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in quello che è stato descritto da molti come un omicidio mirato da parte delle forze israeliane.