Rapporto sulla raccolta fondi del primo trimestre: Warnock, Kelly continuano a superare gli oppositori del GOP

Ecco alcuni punti salienti delle relazioni presentate da candidati e gruppi di azione politica alla Commissione elettorale centrale alla fine di venerdì:

Due dei senatori democratici più vulnerabili al referendum di quest’anno – Rafael Warnok della Georgia e Mark Kelly dell’Arizona – hanno accumulato alcuni dei più grandi forzieri della campagna elettorale del ciclo.

Warnock ha raccolto quasi $ 13,6 milioni nella raccolta fondi di gennaio-marzo: la sua campagna ha affermato che si trattava di un nuovo picco per il candidato al Senato nel primo trimestre dell’anno elettorale.

Il senatore della Georgia è in corsa per un intero mandato di sei anni dopo questo autunno Vincere un’elezione speciale Nell’aprile dello scorso anno, è entrato nel suo account della campagna con quasi $ 25,6 milioni di riserve ad aprile. Questo è tre volte l’importo pagato alla banca Herschel Walker, È considerato un precursore del candidato repubblicano. Ex Il presidente Donald Trump Walker incoraggiato Per partecipare al concorsoE l’ex stella del calcio ha mobilitato anche il sostegno alla divisione fondatrice del GOP, spesso in contrasto con l’ex presidente.

In Arizona, Kelly ha annunciato di aver raccolto $ 11,4 milioni nel primo trimestre e di avere $ 23,3 milioni in contanti il ​​31 marzo, più di quanto i repubblicani avessero sfidato a sfidarlo.

Due senatori democratici vulnerabili – Catherine Cortes Masto del Nevada e Maggie Hassan del New Hampshire – hanno vinto una sfida del loro principale partito repubblicano in questo trimestre e hanno concluso marzo con ingenti riserve di liquidità.

I democratici stanno raccogliendo ingenti somme

Anche nelle battaglie al Senato meno competitive, i Democratici stanno guadagnando un sacco di soldi.

In Florida, i donatori continuano a inondare i delegati statunitensi. Deming del muro‘Senato repubblicano. Ha fatto una campagna con soldi nella sua sfida a Marco Rubio, che considera probabili carenze politiche indipendenti dal suo seggio nella colonna del GOP.

Demings ha guadagnato $ 10 milioni nel primo trimestre, mentre Rubio ha raccolto quasi $ 5,8 milioni. Alla fine del trimestre avevano ciascuno circa 13 milioni di dollari in banca.

Demings, di cui Profilo nazionale Trump è salito alla ribalta quando ha servito come manager della Camera durante il primo atto d’accusa e ha ricevuto metà di quel piccolo aumento di dollari da individui. I contributi dei piccoli donatori di dollari sono stati poco più di un terzo del trimestrale di Rubio.
La Florida era una volta uno stato oscillante perenne.  Il 2022 potrebbe dimostrare quanto sia diventato rosso

Nella Carolina del Nord, i democratici stanno cercando di prendere un seggio aperto nel GOP in uno stato che ha sostenuto due volte Trump, con la democratica Cherry Beasley che ha sovraperformato i principali candidati repubblicani nel primo trimestre.

READ  Affidavit di Mar-a-Lago: il giudice deciderà se il documento chiave di Trump non è stato sigillato

L’ex capo della Corte Suprema statale ha ricevuto più di 3,6 milioni di dollari e si è ritrovato con 5,1 milioni di dollari non spesi a marzo.

Trump approva l’inviato degli Stati Uniti Culo morto GOP sen con l’ex governatore della Carolina del Nord. Richard Burr deve ancora cancellare il dominio repubblicano per il pensionamento. Pat Macroe Principalmente il resto.

Butt e McRae hanno raccolto ciascuno circa $ 1,1 milioni e hanno chiuso con $ 2 milioni a trimestre.

La storia politica recente sottolinea che il potere finanziario da solo non può vincere le gare. Nella credibile Carolina del Sud rossa, ad esempio, il candidato al Senato Democratico Jaime Harrison ha ripetutamente infranto i record di raccolta fondi nelle elezioni del 2020. Solo la doppia cifra dovrebbe essere persa All’attuale Lindsay Graham del GOP.

I fornitori autonomi hanno successo nelle affollate primarie del GOP

In Pennsylvania – Dove Combatti per il seggio aperto al Senato Ha provocato costi enormi Sulle onde – I candidati repubblicani hanno aperto i loro portafogli e hanno cercato un vantaggio nelle affollate primarie.

David McCormick, un ex gestore di hedge fund, ha prestato quasi 7 milioni di dollari per la sua campagna nel primo trimestre, più di qualsiasi altro candidato.

L’ex personaggio televisivo Mehmet Oz, uno dei suoi principali rivali nelle primarie repubblicane, ha investito quasi 6 milioni di dollari nella sua campagna nello stesso periodo, secondo i documenti.

Verifica della verità: la pubblicità dell'attacco di McCormick definisce il candidato sostenuto da Trump
briscola Oz recentemente approvato – Ad eccezione di McCormick, che ha assunto diversi ex aiutanti di Trump, ha ricevuto il sostegno dell’ex presidente.

Anche i candidati repubblicani in altri stati stanno scommettendo molto sulla loro candidatura. In Ohio, ad esempio, il banchiere d’investimento milionario Mike Gibbons ha prestato 5 milioni di dollari nel primo trimestre per la sua campagna.

Venerdì, Trump ha sostenuto un rivale di Gibbons, venture boss ed editore di “Hillbilly Elegy”. Jedi VancePer occupare il posto del senatore repubblicano in pensione Rob Portman, nelle affollate primarie del GOP.

Vance ha prestato $ 600.000 alla sua campagna a fine marzo, secondo il suo rapporto FEC.

READ  Il ministero della Difesa russo offre il primo importante aggiornamento sulle vittime militari dal 2 marzo

Quelli in carica si affrontano in West Virginia

UN Amaro è il principale di tutti i repubblicani attuali Nel nuovo 2° distretto congressuale del West Virginia, il rappresentante degli Stati Uniti David McKinley ha ricevuto più di $ 481.000 nel primo trimestre, estromettendo il suo rivale pro-Trump, Alex Money, che ha raccolto $ 465.000.

Ma Mooney ha iniziato ad aprile e ha tenuto in riserva i soldi della campagna, che vanno da $ 1,4 milioni a $ 1 milione di McKinley.

Le prime elezioni, che si terranno il 10 maggio, quest’anno hanno visto due membri del parlamento affrontarsi. Ridisegno una volta ogni decennio Confini del Congresso.

Il West Virginia ha perso uno dei suoi seggi dopo il censimento del 2020.

Nel primo trimestre, McKinley ha ricevuto sponsorizzazioni e donazioni dal governatore repubblicano dello stato Jim Justice, che ha contribuito con $ 5.800 con sua moglie Kathy.

Milionario donatore GOP E sua moglie, Elaine, che ha donato 11.600 dollari alla rielezione di McKinley.

Il Conservative Powerhouse Club for Growth e l’House Freedom Fund hanno fatto donazioni alla campagna di Mooney nel primo trimestre.

Cheney ha fatto di nuovo meglio a Hokman

Partito Repubblicano del Wyoming Harriet HagmanL’avvocato e attivista che vuole licenziare il rappresentante degli Stati Uniti. Liz Cheney All’inizio di agosto, la sua raccolta fondi per i primi tre mesi dell’anno ha raggiunto $ 1,3 milioni. Leader della minoranza della Camera Kevin McCarthy E dozzine di altri repubblicani della Camera hanno raccolto fondi per la sfida a marzo.

Trump, che ha chiesto l’espulsione di Cheyenne dopo aver votato per estrometterla l’anno scorso, sostiene Heckerman.

Ma Cheney, uno dei più importanti critici di Trump del GOP, ha stabilito un nuovo record personale nel primo trimestre, raccogliendo quasi 2,9 milioni di dollari. La deputata al terzo mandato ha accumulato $ 6,8 milioni contro $ 1 milione di Hackman al 31 marzo.

I donatori repubblicani si schierano dietro Liz Cheney quando riceve Trump
In un’altra gara contro i repubblicani che hanno fondato la fazione Trump del GOP, l’Alaska GOP sen. Lisa Murkowski continua a superare la sua rivale principale sostenuta da Trump. Kelly Shibaka.
Murkowski, chi Vuole un quarto mandato completo, Shibakka ha raccolto circa $ 1,6 milioni a circa $ 670.000 nel primo trimestre. L’incumbent aveva a disposizione più di 5,2 milioni di dollari in contanti, mentre la sua sfida era di 968.000 dollari.

Anche l’Alaska GOP Primary è ad agosto.

READ  Oroscopo Scorpione per settembre 2022

I milionari del GOP fanno grandi scommesse sulle lotte del Congresso

I Super PAC possono raccogliere e spendere somme illimitate per dare forma ai risultati elettorali mentre i candidati repubblicani si preparano ad aiutare a superare le carenze della raccolta fondi in vista delle elezioni generali di novembre.

Il Senate Leadership Fund, il principale super PAC repubblicano incentrato sulle corse del Senato, ha guadagnato 27 milioni di dollari nel primo trimestre. Tra i suoi donatori: Stephen Schwarzman, CEO di private equity Behimot Blackstone, che ha contribuito con 10 milioni di dollari; Presidente del Citadel Hedge Fund Ken Griffin, che ha dato $ 5 milioni; E il presidente della Fox Rupert Murdoch $ 2 milioni.
I candidati ricchi stanno riversando milioni nelle campagne del 2022

Schwarzman ha anche contribuito con 10 milioni di dollari al fondo per la leadership del Congresso incentrato sul GOP della Camera.

Griffin House ha donato $ 7,5 milioni al GOP Super PAC e Honor ha inviato $ 2,5 milioni alla Pennsylvania – Super PAC, che lavora per promuovere McCormick a Keystone State, l’evento di archiviazione di venerdì.

I principali Super PAC per Democratici e Repubblicani depositano le loro dichiarazioni pubbliche in orari diversi, ma l’ultimo deposito indica che ci saranno importanti vantaggi in denaro per i Repubblicani.

Il Senato Leadership Fund e il Congress Leadership Fund hanno annunciato alla fine di marzo 165,7 milioni di dollari in contanti. Il PAC a maggioranza alla Camera e il PAC a maggioranza al Senato, i loro Democratici, hanno annunciato alla fine di febbraio di avere in mano 82,4 milioni di dollari.