Lightning Score Against Avalanche Stanley Cup Finale 6: Colorado 2-1 per il terzo campionato della squadra

Campioni della Colorado Avalanche Stanley Cup. Avalanche, 6th Game, Florida, è andato all’Amali Arena di Tampa e ha vinto 2-1 – e l’hardware più grande.

Il Colorado Tampa Bay ha concluso il run-to-back delle Stanley Cups e ha conquistato il suo terzo campionato nella sua storia di proprietà.

Lightning ha preso un vantaggio per 1-0 con un gol del capitano Steven Stamkos. Tuttavia, la valanga ha catturato il gioco da lì. Il Colorado ha dominato il secondo periodo ed è stato premiato con i gol di Nathan McKinnon e Arthuri Legnen. Avs è entrato negli spogliatoi 2-1 e da lì è stato colpito da un fulmine.

Il Colorado ha occupato completamente Tampa Bay durante il terzo periodo. Lightning non ha avuto un colpo su Darcy Cumber fino a quando non ha preso il controllo per circa 10 minuti. Non soddisfatto di stare seduto in silenzio e aspettare che il tempo scendesse, Avs è stato aggressivo negli ultimi 20 minuti, il che ha reso la vita incredibilmente difficile per Lightning. Anche a porta vuota, Tampa Bay non è riuscito a ottenere tiri di qualità al Darcy Kuember.

Dopo essere finito nella classifica NHL cinque anni fa, Avalanche ha vinto la Stanley Cup per la prima volta dal 2001, e lo hanno fatto contro una delle migliori squadre dell’era del libro paga.

Ricostruzione completa da valanga

Durante la stagione 2016-17, la valanga è stata di 22-56-4, il peggior punteggio della NHL. Cinque anni dopo, Tampa Bay Lightning colpisce e la squadra pattina la Stanley Cup intorno all’Amali Stadium.

Il direttore generale Joe Zakik ​​aveva un piano per questa squadra di valanghe e lo ha pienamente implementato. Da quell’anno peggiore del 2016-17, solo il Colorado è risorto, a partire dal progetto di quell’estate. Avs in realtà è arrivato 4 ° assoluto alla lotteria del draft, ma ha vinto perché la squadra ha creato il Gale McCarthy, che ha vinto il Con Smith Trophy, il giocatore più prezioso della post-stagione. Quel salto ha avviato la ristrutturazione del Colorado e la proprietà non ha mai guardato indietro da lì. Questa Stanley Cup è stata preparata da molti anni per le valanghe e non sono ancora vicine al completamento.

READ  Guerra Ucraina-Russia: notizie e aggiornamenti in tempo reale

Nathan McKinnon ha finito di farlo

Le prime cinque partite di questa finale della Stanley Cup sono state frustranti per McKinnon. Quando si è trattato di Gara 6, ha segnato solo un gol in 28 tiri, ma ha continuato a fare la differenza e a fare la differenza più grande per la valanga nella vittoria della serie.

McKinnon è stato il cuore e l’anima di Avalanche ed è diventato uno dei primi cinque giocatori della lega. Nonostante la sua sfortuna in questa finale della Stanley Cup, McKinnon ha mantenuto l’equilibrio e si è rifiutato di arrendersi. In gara 6, McKinnon ha segnato il pareggio e ha assistito il gol della vittoria di Legnon. Dato quanto McKinnon intendesse per valanga, era giusto che fosse lui a cedere a questo gioco.

La fine di una corsa interessante a Tampa

Tampa Bay Lightning ha ottenuto due vittorie in meno vincendo tre Stanley Cup consecutive, cosa che è stata fatta solo cinque volte nella storia della NHL. Sebbene questa perdita sia schiacciante, Lightning riesce comunque a essere una delle corse più impressionanti dell’era del libro paga.

Lightning ha vinto 11 serie consecutive di playoff, il che è un enorme risultato negli ultimi anni se si considerano le restrizioni sulla retribuzione, il libero arbitrio, la bozza di estensione e l’epidemia per le squadre. Tutti, dal direttore generale Julien BriseBois al capo allenatore John Cooper, meritano tutti gli elogi del mondo per aver offerto in modo così coerente in un periodo di tre anni. Dubito che Tampa Bay andrà da qualche parte presto, altrimenti potrebbe essere sbagliato pensarlo. La squadra è ancora piena di talento, ma possiamo ancora apprezzarne la magnificenza in ognuna delle ultime tre post-stagioni.

READ  Lo Starliner di Boeing è atterrato per la prima volta sulla Stazione Spaziale Internazionale