Lakers vs. Warriors Finale 123-109: I Lakers hanno perso nella serata di apertura

Più le cose cambiano, più rimangono le stesse. L’allenatore potrebbe essere diverso e il personale ha avuto un grande cambiamento. Tuttavia, sono stati gli stessi risultati che hanno perso contro Purple e Gold Guerrieri Di nuovo alla televisione nazionale, 123-109 nella serata di apertura, non poteva rovinare la loro serata sul ring Antonio Davis è piaciuto

Dopo tante discussioni e dibattiti Rus Che debba iniziare o uscire dalla panchina, almeno ha un posto da titolare nella serata di apertura. Darwin Hamm formò una formazione composta da Anthony Davis, LeBron James, Patrick Beverley, Lonnie Walker IV e Russell Westbrook. Hanno iniziato con un sacco di look per Anthony Davis, risultando in un AD aggressivo con 10 punti in 9 minuti di gioco. Mentre Davis era di nuovo se stesso, lo era anche il resto Lakers Le loro riprese pre-stagionali sono entrate in gara uno, tirando il 29% dal campo nella prima. Nonostante i problemi di tiro, i Lakers erano sotto solo tre dopo il primo.

Nel secondo quarto, la profondità e l’intelligenza dei Warriors hanno iniziato a mostrare. Hamm ha chiamato diverse scadenze, senza alcun risultato. La folla in panchina dei Warriors ha iniziato a sopraffare i Lakers, con Poole che ne ha segnati 10, Moody che ne ha segnati 5 e Wiseman che ha ottenuto 4 rimbalzi. I problemi di tiro dei Lakers sono continuati quando sono andati 2 su 20 dal profondo nel primo tempo.

Nonostante abbiano lottato per mettere la palla nel canestro, i Lakers erano solo sotto di sette nel secondo tempo. Poi sono accaduti i Warriors. Curry ha iniziato a scaldarsi dai tre, Andrew Wiggins ha costretto diverse palle perse e quattro Warriors erano in doppia cifra. I Warriors erano in vantaggio di 27 e mandavano via i Lakers a metà del terzo.

READ  I viaggiatori del 4 luglio devono affrontare migliaia di ritardi dei voli, cancellazioni e prezzi del gas più elevati negli Stati Uniti

Il quarto è stato essenzialmente un momento di spazzatura per i Lakers, quindi non si può imparare molto da quel trimestre. Ora sono 0-1 e stanno perdendo perché stanno affrontando i campioni in carica, che hanno costruito una cultura vincente e un modo coerente di giocare negli ultimi otto anni sotto Steve Kerr. I Lakers sono tutt’altro che stabili. Hanno due stelle principali, ma tutto il resto è nuovo o confuso. Questa partita è un indicatore di ciò che è in serbo per i Laker Nation per tutta la stagione o è solo una brutta partita contro una buona squadra? Inizieremo a scoprire quando i Lakers giocheranno contro i Clippers giovedì alle 19:00 su TNT e cercheremo di evitare di tornare 0-2 come la scorsa stagione.

Ulteriore Lakers Per parlare, iscriviti al feed del podcast Silver Screen and Roll iTunes, Spotify, Sarto O Podcast di Google. Puoi seguire Edwin su Twitter @ECcreates88.