Infortuni della settimana 10 della NFL: Josh Allen, Kyler Murray, Matthew Stafford in dubbio per le partite chiave

La seconda metà della stagione regolare della NFL 2022 è iniziata giovedì sera Ghepardi Fatto impedire Il Falchi A casa, ora abbiamo una lista completa di partite della domenica per la settimana 10. Comprende anche gli affari internazionali Falchi di mare E bucanieri Per i libri di storia. Per la prima volta a Monaco si gioca una partita di regular season. Certo, quello sarebbe un appuntamento della domenica mattina, proprio come il resto della lista.

Come ogni settimana, nuove squadre sportive arrivano con una nuova serie di infortuni da seguire. Questa settimana in particolare, diversi quarterback hanno le loro posizioni in aria, quindi tutti gli occhi saranno puntati su di loro. Le squadre hanno completato la settimana di allenamento, pubblicato i rapporti finali sugli infortuni e pubblicato le classifiche di gioco per la settimana 10. Di seguito, puoi trovare ciascuno di questi rapporti e alcuni dei più grandi infortuni.

Tutto Quote NFL Tramite Caesars Sportsbook.

Seahawks (-2,5) ai Buccaneers di Monaco.

Questo faccia a faccia internazionale con Seattle è molto salutare. Goodwin è ufficialmente indicato come discutibile, ma venerdì ha potuto allenarsi per intero, segno incoraggiante della sua disponibilità. Nel frattempo, Gillasbia era l’unico altro giocatore elencato nel rapporto finale sull’infortunio ed è stato escluso per non essersi allenato per tutta la settimana.

Brett è stato l’unico giocatore elencato nel rapporto finale sugli infortuni dei Bucs per la trasferta in Germania. Ha partecipato a pieno titolo per tutta la settimana, quindi sembra che abbia buone possibilità di giocare. Il wideout Mike Evans (costole, caviglia) è stato escluso, nonostante sia stato indicato come discutibile per tutta la settimana. Vale anche la pena notare che la sicurezza Antoine Winfield Jr. giocherà attraverso il protocollo di commozione cerebrale.

I Vikings hanno riportato un lieve infortunio per tutta la stagione, ma il ritorno di Tomlinson ha visto il loro primo giocatore chiave non perdere una partita da settimane. Il centro di partenza Garrett Bradbury (caviglia) ha partecipato a pieno titolo venerdì dopo essere stato limitato giovedì. Non gli è stata assegnata una laurea in infortunio.

Dopo aver saltato le prime due prove libere della settimana, Allen è tornato in campo a titolo limitato venerdì ed è stato ufficialmente elencato per la partita di domenica contro il Minnesota. Sean McDermott ha detto ai giornalisti venerdì che lo stato di Allen è davvero “ora per ora”, quindi sembra una vera decisione sul tempo di gioco.

La notizia promettente per Detroit è che il running back De’Andre Swift non solo non ha un’etichetta infortunata che si sta dirigendo in questo gioco, ma è stato in grado di allenarsi completamente per la prima volta da settimane venerdì. Nel frattempo, Reynolds non è stato in grado di scendere in campo per tutta la settimana, quindi non sorprende vederlo già escluso.

READ  Recente guerra Russia-Ucraina e notizie Zhelensky: annunci in diretta

Jenkins è limitato nelle prove libere di venerdì è qualcosa su cui i Bears dovranno tenere d’occhio. È il miglior guardalinee offensivo della squadra quest’anno, una forza nel gioco della corsa. Se non può andare, partirà Michael Schofield. Né Wilder causerà problemi ai Bears nella difesa del nichel, soprattutto se Johnson non può giocare. Johnson è probabilmente il miglior cornerback della squadra.

  • Bronchi: TE Andrew Beck (bicipite femorale), OLB Baron Browning (bicipite femorale), WR KJ Hamler (bicipite femorale) fuori; D Cameron Fleming (quadrupla), S Justin Simmons (ginocchio), CB Darius Phillips (malattia), LB Nick Bonito (malattia), WR Kendall Hinton (malattia) discutibile.
  • Titani: LB Zach Cunningham (gomito), OLB Bud Dupree (anca), S Amani Hooker (spalla), DE Jeffrey Simmons (caviglia), DB Josh Thompson (ginocchio) sono fuori; CB Christian Fulton (bicipite femorale), TD Kevin Strong (caviglia), QB Ryan Tanhill (caviglia) discutibile.

Sia Hamler che Beck hanno subito infortuni al tendine del ginocchio in allenamento per i Broncos questa settimana, qualcosa che l’allenatore Nathaniel Hackett valuterà. Jonathan Cooper e Jacob Martin sono stati gli unici linebacker esterni nel roster dei Broncos che hanno potuto allenarsi venerdì, lasciando Denver magra se Bonito non può andare questa settimana.

I Titans hanno quattro titolari difensivi indietro rispetto a questo, ma Tannehill sarà la chiave della partita di domenica. Il quarterback è stato limitato nelle prove libere venerdì. L’allenatore Mike Vrabel non è stato impegnativo su Tannehill, ma ha detto che il quarterback sta “facendo progressi”. Se Tannehill salta la sua terza partita consecutiva, Malik Willis partirà.

  • giaguari: S Rayshawn Jenkins (commozione cerebrale) è discutibile
  • Capi: WR Mecole Hardman (addome) è fuori; RB Jerick McKinnon (spalla, ginocchio, tendine del ginocchio) è discutibile

Jacksonville continua ad essere una delle squadre più sane della NFL. Solo Jenkins ha una posizione in vista della settimana 10 ed è stato limitato nelle prove libere del venerdì. Il tight end Evan Engram è elencato nel rapporto sull’infortunio con un infortunio alla schiena, ma dovrebbe allenarsi completamente ed essere a posto domenica.

Hartman non si è allenato per tutta la settimana a causa di un infortunio addominale e sarà escluso dalla gara della settimana 10 di Kansas City contro i Jacks. Nel frattempo, McKinnon è stato ridotto a un partecipante limitato durante le prove libere di venerdì dopo essere stato un partecipante a pieno titolo due giorni fa. Il difensore del passaggio ha affrontato una serie di infortuni ed è ora ufficialmente discutibile.

La settimana di addio non è stata sufficiente per mantenere in salute Njoku per i Browns che si sono diretti a questa partita contro Miami. Questa è la seconda partita che Njoku salta a causa di un infortunio alla caviglia corvi Nella settimana 7. Con lui messo da parte, Harrison Bryant e Farrow Brown saranno i principali tight end del club. Nel frattempo, Owusu-Koramova salterà la sua seconda partita consecutiva.

READ  I futures su azioni sono scesi dopo che le principali medie sono scese dopo il peggior giorno da giugno 2020

Armstead ha saltato gli allenamenti di venerdì ed è stato indicato come discutibile, ma è stato elencato come normale nel rapporto sugli infortuni di quest’anno. Di solito quest’anno non si è allenata più di una volta alla settimana per un infortunio al dito del piede, ma ha giocato otto partite. Jackson potrebbe essere in linea per giocare la sua prima partita dopo la prima settimana, ma ha giocato solo venerdì.

Houston potrebbe riavere i suoi primi due ricevitori larghi nella settimana 10. Sia Cooks che Collins hanno potuto esercitarsi su base limitata questa settimana e sono ufficialmente elencati come discutibili. Anche Reeves-Maybin è stato aggiornato alla piena partecipazione venerdì, il che fa ben sperare per le sue possibilità di gioco.

Kolade non gioca dalla settimana 4, ma dovrebbe essere disponibile domenica contro Houston. Kolade, che è rimasto in gran parte deluso da quando è arrivato a New York, è stato limitato per tutta la settimana ed è ufficialmente elencato come discutibile. Flott e Ximines sono stati limitati per tutta la settimana. Per Neal, questa sarà la seconda partita consecutiva che perde per un infortunio al ginocchio.

Nessuno dei giocatori messi da parte, incluso Lattimore, si è allenato per tutta la settimana. Mentre New Orleans continua a far fronte a molteplici infortuni, hanno ricevuto un segnale incoraggiante da Jarvis Landry. Il ricevitore largo senior non ha un infortunio designato ed è in linea per giocare domenica.

Jackson e Witherspoon non si sono allenati per tutta la settimana e poi hanno saltato la settimana 10. Dodson è entrato nel rapporto sull’infortunio venerdì come partecipante limitato a causa di un infortunio addominale ed è ora elencato come discutibile. Nel frattempo, il corridore del passaggio DJ Watt ha detto ai giornalisti Aspettati di giocare domenica E non aspettarti alcun tipo di conteggio degli scatti.

Il principale sviluppo dei Colts è Jonathan Taylor (caviglia), che ha partecipato a pieno titolo alle prove libere di venerdì e non ha ricevuto una designazione per infortunio. Jackson sarà eliminato, quindi Jack Moss e Jordan Wilkins scriveranno Taylor contro i Raiders. Kylen Granson sarà l’unico tight end se Ali-Cox – che è limitato venerdì – non può andare. Baye non si è allenato per tutta la settimana, quindi sarà una decisione a tempo di gioco.

Berryman è l’unico nel rapporto sugli infortuni dei Raiders ed è stato limitato nelle prove libere di venerdì. Las Vegas sarà senza Darren Waller (bicipite femorale) e Hunter Renfro (bicipite femorale) poiché entrambi i giocatori sono stati messi in riserva giovedì.

READ  Notizie sulla guerra in Ucraina: la Russia si impossessa di più terra mentre si avvicina al pieno controllo di Luhanskin

Elliott potrebbe essere un punto interrogativo per i Cowboys, ma ci si aspetta che giochi in base alla reputazione di Jerry Jones e Mike McCarthy. Anche Dalton Schultz (ginocchio), Micah Parsons (spalla) e Michael Gallup (petto) sono stati autorizzati a giocare questa settimana.

I Packers hanno tre titolari in Toubs, Campbell e Stokes, ma hanno altri titolari. Allen Lazard (spalla) e Sammy Watkins (ginocchio) saranno disponibili come ricevitore largo, Aaron Jones (caviglia) giocherà e John Runyan (ginocchio) ed Elkton Jenkins (ginocchio). Bakhtiari è stato limitato venerdì, quindi il suo stato per domenica sarà monitorato.

  • Cardinali: Sol Max Garcia (spalla), DO Rodney Hudson (ginocchio) fuori; CB Byron Murphy (schiena), QB Kyler Murray (bicipite femorale), LB Dennis Kartek (caviglia), D DJ Humphreys (schiena), CB Christian Matthews (bicipite femorale), WR Greg Dortch (inguine) sono discutibili.
  • arieti: RB Malcolm Brown (bicipite femorale), LB Drawin Howard (inguine) fuori; NT Greg Gaines (gomito), G Alaric Jackson (ginocchio) discutibile; C Brian Allen (ginocchio), CB Robert Rochell (malattia), QB Matthew Stafford (commozione cerebrale) discutibile.

I Cardinals hanno una lista mostruosa di infortuni, a cominciare da Murray: è una decisione presa durante il gioco. Murray è stato limitato negli ultimi due giorni a causa di un infortunio al tendine del ginocchio subito la scorsa settimana. La mobilità di Murray è limitata, ma può rimanere in tasca e fare giocate, come ha detto l’allenatore Kliff Kingsbury. I Cardinals monitoreranno lo stato di Murphy, che non si è allenato per tutta la settimana ma è ancora indicato come discutibile.

Stafford è un giocatore da tenere d’occhio per i Rams poiché deve cancellare il protocollo di commozione cerebrale per giocare. In caso contrario, John Wolford partirà per Los Angeles. Los Angeles ottiene alcuni rinforzi con la guardia destra Coleman Shelton e Kyron Williams entrambi attivi per la partita di domenica.

Allen è ancora “di settimana in settimana” con l’infortunio e non gioca dalla settimana 7, quando ha registrato 22 snap (e ne ha giocati 45 tutto l’anno). Williams è ancora fuori per l’infortunio alla caviglia, saltando la sua terza partita consecutiva. Non è stato messo in riserva per infortunati, quindi sarà qualcosa da guardare nella settimana 11. Joey Bosa non è stato attivato dal punto infortunato, ma c’è speranza che possa essere disponibile domenica. DeAndre Carter e Josh Palmer sono le prime due opzioni a ricevitore largo questa settimana. Se Pipkins non può andare, entrambi i titolari (Rashaun Slater e Pipkins) partiranno per Los Angeles.

Nick Bosa è l’unico titolare che dovrebbe giocare sulla linea difensiva dei 49ers. Javon Kinlaw potrebbe essere attivato la prossima settimana ed Ebukam è in dubbio per la partita di domenica. Drake Jackson può vedere tutte le foto dell’allenatore Kyle Shanahan. Deepo Samuel non è nel rapporto sull’infortunio.

  • Generali: N / A
  • Aquile: N / A

Analisi a venire.