Il QB Tagovailoa dei Miami Dolphins di buon umore mentre la revisione della NFL continua dopo la commozione cerebrale



CNN

Il quarterback dei Miami Dolphins Tua Tagoailoa è di “buon umore” dopo venerdì Ricevere un scioccato L’allenatore Mike McDaniel ha detto ai giornalisti durante la partita di giovedì sera.

La NFL e i Dolphins sono sotto esame per la loro decisione di far giocare Tagowailoa giovedì dopo che il quarterback si è infortunato in una partita domenica scorsa. McDaniel ha detto che la sua attenzione in questo momento è sulla salute di Tagovailoa e non sta pensando a un calendario per il suo ritorno in campo.

“(È) qualcuno a cui sono cresciuto molto, molto vicino”, ha detto McDaniel. “Quando si tratta di ferite alla testa e commozioni cerebrali, nei casi più gravi, la prima cosa di cui mi preoccupo è la persona”.

La NFL sta riesaminando la decisione di giocare a Tagovailo e “parlerà con tutte le persone coinvolte”, ha detto venerdì alla Galileus Web il suo ufficiale medico capo.

“Ogni volta che abbiamo una situazione come questa, torniamo a fare una revisione approfondita di tutto ciò che riguarda la situazione, e torniamo a guardare il video e i referti medici”, ha detto il dottor Alan Sills al corrispondente medico capo della CNN. Sanjay Gupta venerdì.

“La NFL parlerà con la NFL Players Association e la leadership medica coinvolta, il preparatore atletico della squadra, il medico della squadra e il neurologo indipendente, lo spotter nella cabina e il neurooperatore. Nella cabina e il paziente se stessi – quindi sta succedendo tutto”.

Tagovailoa è stato contrastato dal guardalinee difensivo dei Cincinnati Bengals Josh Duboe nel secondo quarto ed è rimasto immobile in campo per diversi minuti. Gli interi Dolphins sono entrati in campo quando è stato messo su una barella. I fan dei Bengals presenti al Pacor Stadium di Cincinnati hanno mostrato il loro rispetto per Tagovailo mentre veniva trascinato fuori dal campo.

Il video mostrava gli avambracci di Tagovailoa piegati e le sue dita arricciate, cosa che Gupta, un neurochirurgo, ha detto essere una “risposta alla scherma” e correlata alla lesione cerebrale. Gupta ha chiesto a Sills, un neurochirurgo, quanto fosse preoccupato dopo aver visto il video.

“Naturalmente, come neurochirurgo, sono preoccupato quanto te, così come chiunque abbia una ferita significativa e sintomi neurologici”, ha detto Sills. “La preoccupazione immediata è … assicurarsi di fare tutto il possibile per fornire la cura più professionale e tempestiva … proteggere le vie aeree, prevenire lesioni al midollo spinale e così via.

“Sono preoccupato per tutte quelle ferite e lividi”.

Sills ha osservato che la NFL “esaminerà attentamente tutti i passaggi che hanno portato alla sequenza di eventi che hai descritto”.

“Saremo aperti sull’esito di ciò”, ha detto Sills.

Tagovailoa ha avuto una risonanza magnetica venerdì, ma la TAC e i raggi X sono stati presi dopo che la caviglia è stata portata fuori dal campo su una barella per precauzione, ha detto McDaniel. I risultati della risonanza magnetica non sono stati diffusi.

I Dolphins hanno riferito che Tagovailoa era cosciente e aveva movimento in tutte le sue estremità dopo l’infortunio. È stato valutato in un ospedale locale prima di essere rilasciato per tornare a Miami con la squadra giovedì.

A McDaniel, allenatore del primo anno della NFL, è stato chiesto se avrebbe gestito la situazione di Tagowailoa in modo diverso. Il quarterback si è infortunato alla testa e al collo durante la partita di domenica contro i Buffalo Bills.

“È stato valutato (per un infortunio alla testa) ed è stato scagionato dopo diversi strati di esperti medici, e non sto fingendo di esserlo”, ha detto l’allenatore. “Quei ragazzi, la loro collezione, non ha avuto nessun trauma cranico. Aveva problemi alla schiena e alla caviglia.

“Nel prendere la decisione di non interpretare un ragazzo nella partita di giovedì sera, sono preoccupato per la sua parte bassa della schiena e la sua caviglia e per il modo in cui sarà in pericolo”, ha aggiunto McDaniel. “Ho fiducia al 100% nel nostro processo. … Non posso vivere con me stesso se ho cacciato qualcuno prematuramente e gli ho fatto del male”.

Tagovailoa è stata divertente e felice di essere sull’aereo con i suoi compagni di squadra durante il viaggio di ritorno da Cincinnati dopo la sconfitta, ha detto McDaniel.

Si è seduto accanto al suo allenatore e ha iniziato a recitare in una delle commedie preferite di McDaniel, “McGruber”.

READ  L'India blocca il gioco di Grafton sulle preoccupazioni sulla condivisione dei dati in Cina - fonte