I futures su azioni cadranno dopo il primo giorno di negoziazione di agosto

La major petrolifera BP aumenta i dividendi mentre l’utile trimestrale aumenta a causa dell’aumento dei prezzi delle materie prime

Società petrolifera britannica Bp Martedì ha aumentato il dividendo dopo aver registrato un profitto del secondo trimestre, beneficiando dell’aumento dei prezzi delle materie prime.

L’utile del costo di sostituzione del secondo trimestre, utilizzato come proxy dell’utile netto, è stato di 8,5 miliardi di dollari. L’aumento dei profitti ha dato a BP la possibilità di aumentare il dividendo trimestrale agli azionisti del 10%, a 6,006 centesimi per azione ordinaria.

Le azioni europee si sono ritirate, seguendo il sentimento globale di avversione al rischio

Martedì i mercati europei si sono leggermente ritirati poiché gli investitori hanno valutato se il rally del mese scorso potrebbe proseguire ulteriormente, con il sentimento di allontanamento dal rischio monitorato a livello globale.

Paneuropeo Stoxx 600 Quasi tutti i settori e le principali borse hanno subito perdite, con le risorse di base in calo dell’1,8% all’inizio del commercio, in calo dello 0,7%.

I guadagni sono il principale motore del movimento del prezzo delle singole azioni. BP, Ferrari, Maersk e Uniper sono state tra le principali società europee che hanno riportato prima dell’ora di martedì.

Le azioni cinesi scendono mentre aumentano le tensioni sulla visita di Pelosi

I futures su azioni aprono piatto

I futures su azioni hanno aperto piatto nel trading di lunedì sera.

I future legati alla media industriale del Dow Jones sono scesi dello 0,06%, ovvero di 21 punti. I futures S&P 500 e Nasdaq 100 sono scesi rispettivamente dello 0,06% e dello 0,01%.

– Samantha Subin

Il vantaggio da qui sarà limitato nei prossimi mesi, afferma Lerner di Truist

Gli investitori che sono fortemente allocati verso le azioni dovrebbero sfruttare le attuali condizioni di mercato per ridurre le loro posizioni, poiché il rialzo delle azioni è limitato in futuro, afferma Keith Lerner, co-chief investment officer di Trustee.

READ  Celtics contro. Punteggio Bucks: Giannis Antotocounbo, Milwaukee Live Aggiornamenti sui playoff NBA mentre cercano di chiudere Boston

Secondo Lerner, il rialzo del mercato nei prossimi mesi potrebbe essere compreso tra il 3% e il 5%, ma il ribasso potrebbe superare tale importo.

“Il mercato è molto resistente, senza dubbio, e probabilmente lo sarà per un po’, ma non vediamo necessariamente il rapporto rischio-rendimento qui”, ha affermato.

Questo non è affatto un segno di un picco di mercato e le azioni potrebbero aumentare, ma un’opportunità per riallocare l’esposizione dopo il forte rally del mercato del mese scorso, ha aggiunto Lerner.

Samantha Subin

Le azioni di Pinterest sono aumentate del 21% quando Elliott Management ha rivelato la sua maggiore posizione di investitore

Pinterest Le azioni sono aumentate di oltre il 21% dopo che la società ha pubblicato numeri di utenti più forti del previsto e ha rivelato che il management di Elliott è il maggiore azionista della società di condivisione di immagini.

In una dichiarazione, l’esperto investitore Elliott ha affermato di essere “fiducioso nell’opportunità di creazione di valore” su Pinterest, definendo la società di social media “un’attività altamente strategica con un significativo potenziale di crescita”.

“In quanto piattaforma leader di mercato all’intersezione di social media, ricerca e commercio, Pinterest occupa una posizione unica negli ecosistemi pubblicitari e dello shopping e il CEO Bill Ready è il leader perfetto per supervisionare la prossima fase di crescita di Pinterest”, ha scritto Elliott.

Nonostante i movimenti delle azioni, Pinterest ha mancato le stime per il secondo trimestre in cima e in fondo, con utenti attivi mensili per il periodo che hanno superato di oltre 2 milioni le stime.

– Samantha Subin