Gli avvocati che rappresentano più di 30 immigrati che sono volati in Massachusetts sollecitano indagini penali

Mentre gli avvocati per i diritti civili offrono assistenza legale gratuita alle comunità di colore e agli immigrati, il governatore della Florida Ron DeSantis ha criticato i voli definendoli una “trovata politica” in un comunicato stampa sabato.

DeSantis all’inizio di questa settimana ha inviato due aerei che trasportavano migranti a Martha’s Vineyard. I politici democratici erano indignati E la sottolineatura è in corso Gli sforzi dei governatori repubblicani Protestano contro quelli che, secondo loro, sono sforzi federali insufficienti per proteggere il confine meridionale e spostano i migranti nel nord liberale.

Situato sulla costa del Massachusetts e da tempo noto come una lussuosa destinazione estiva per i ricchi vacanzieri, Martha’s Vineyard ha fornito un luogo insolito e inaspettato per l’invio di immigrati.

Giovedì, l’amministratore della città di Edgartown, James Haggerty, ha dichiarato alla CNN che i funzionari ritengono che tutti gli sfollati provengano dal Venezuela. Un capo dei vigili del fuoco locale ha detto che gli sfollati includevano sette famiglie e quattro bambini di età compresa tra 3 e 8 anni.

I membri della comunità dell’isola si sono rapidamente mobilitati per donare cibo e vestiti ai migranti. Inoltre, residenti e altri provenienti da diverse parti del paese Ha raccolto oltre $ 175.000 Dopo l’afflusso di immigrati, secondo Beth Folcarelli, amministratore delegato dell’organizzazione no profit Martha’s Vineyard Community Services.

Gli avvocati degli immigrati hanno affermato che i loro clienti non sapevano di essere stati portati a Martha’s Vineyard in particolare.

I pubblici ministeri hanno affermato in un comunicato stampa di essere stati spinti a salire a bordo di voli “con le rappresentazioni di Work Aid and Immigration Relief a Boston”.

DeSantis ha respinto le affermazioni secondo cui i migranti non sapevano dove stavano andando, perché ha detto che hanno firmato una rinuncia e hanno ricevuto un pacchetto con una mappa di Martha’s Vineyard, “era chiaro dove stavano andando” e che era tutto “volontariato”.

READ  California, Iowa, New Mexico, South Dakota e molti altri

Rachel Rollins, l’avvocato degli Stati Uniti per il Massachusetts, ha detto ai giornalisti giovedì che avrebbe parlato con i membri del Dipartimento di Giustizia delle azioni di DeSantis, dicendo che non aveva informazioni sufficienti per dire se ha infranto le leggi inviando i migranti a Martha’s Vineyard. Ha aggiunto che la loro prima priorità era garantire che i visitatori fossero trattati con rispetto.

Un portavoce dell’ufficio di Rollins in Massachusetts ha detto alla CNN sabato che non hanno avuto ulteriori commenti.

Chloe Gotsis, portavoce dell’ufficio del procuratore generale del Massachusetts, ha detto sabato alla Galileus Web che l’ufficio sta lavorando per “esaminare tutte le informazioni rilevanti”.

“Siamo in contatto con i nostri partner federali e statali, con avvocati che rappresentano gli immigrati, mentre raccogliamo i fatti e valutiamo tutte le opzioni legali”, ha affermato Kotsis.

CNN precedentemente segnalato Funzionari hanno detto che i migranti sono stati portati alla base militare venerdì mattina per ricevere riparo e sostegno umanitario.

DeSantis si è impegnato a continuare i suoi sforzi per il reinsediamento dei migranti.

“Questi sono i primi sforzi”, ha detto il governatore della Florida. “Ora abbiamo un’infrastruttura. Molto di più accadrà”.

Nikki Brown della CNN ha contribuito a questo rapporto.