gen. 6 Aggiornamenti in tempo reale: ultime notizie e video dal giorno 7

Scavando all’indomani delle elezioni del 2020, i membri del Comitato del 6 gennaio hanno parlato martedì con l’ex presidente Donald J. Si sono concentrati sugli incontri tra Trump e consulenti esterni.

L’ex procuratore generale William B. Dalla testimonianza di Barr e altri, il panel ha descritto in dettaglio l’incontro organizzato frettolosamente, in cui i consiglieri Mr. Hanno proposto un ordine esecutivo per consentire ai militari di sequestrare le macchine elettorali negli stati chiave che Trump ha perso.

“Venerdì 18 dicembre, il suo team di consulenti esterni gli ha fatto una visita a sorpresa alla Casa Bianca che presto diventerà leggenda”, ha detto il rappresentante Jamie Raskin, democratico del Maryland. “L’incontro è stato tranquillo, non casuale ed è stato definito l’incontro più strano di una presidenza Trump”.

Secondo il gruppo, poche settimane prima della riunione di dicembre, il sig. Barr e Pat Cipollone includevano Mr. Molti dei consiglieri di Trump hanno pubblicamente e privatamente respinto e sottolineato la possibilità di una diffusa frode elettorale. Sig. Trump deve essere d’accordo. dic. 1 Sul sig. Barr ha rilasciato una dichiarazione pubblica confermando di non aver trovato prove significative di frode.

Quattro giorni prima della riunione, il 14 dicembre, il Collegio Elettorale si è riunito per certificare i risultati elettorali, di cui il sig. Barr ha detto al gruppo che “avrebbe dovuto essere la fine della questione”.

Ma dicembre 18 sera, Sidney Powell e l’ex consigliere per la sicurezza nazionale Michael Flynn, tra cui il sig. Molti dei consiglieri esterni di Trump si sono rivolti a Mr.

Mentre la folla si scaldava, il sig. Cipollone ha detto al comitato che altri piani erano stati discussi, inclusa la concessione del nulla osta di sicurezza alla signora Powell e la nomina del suo consulente speciale, con il sig. Era responsabile dello sforzo legale di Trump.

READ  Kiev ha respinto il cessate il fuoco mentre la Russia ha intensificato gli attacchi nell'Ucraina orientale

L’incontro è durato diverse ore, spostandosi dallo Studio Ovale ad altre aree dell’Ala Ovest, secondo il gruppo. E le discussioni sono scoppiate per tutta la serata, comprese le “sfide a un combattimento fisico”, Mr. ha detto Ruskin.

In un’intervista registrata martedì, Derek Lyons, un ex segretario del personale della Casa Bianca, ha detto: “A volte, urlarsi contro, insultarsi a vicenda, non è il tipo di persone. A letto come chiacchiere”.

Il gruppo ha mostrato prove che la riunione si è conclusa a mezzanotte, senza alcun accordo tra i partecipanti su come procedere.

Ma poiché non vi è stata alcuna possibilità di contestare i risultati elettorali durante la riunione di dicembre, il sig. I membri del comitato hanno usato l’audizione di martedì per dire che Trump era frustrato e a quel punto si è rivolto ai suoi sostenitori e li ha incoraggiati a venire. a Washington il 6 gennaio.

Un’ora dopo la fine della riunione, Trump ha twittato all’01:42 del 19 dicembre che era “statisticamente impossibile” per lui perdere le elezioni. Nel tweet, ha esortato i sostenitori a riunirsi a Washington per manifestare, dicendo che hanno in programma di portare dozzine di risposte e foto di armi da persone che condividono i piani per occupare il Campidoglio.

“Aspetta lì, sarà selvaggio” diceva il tweet.