Florida contro Punteggio Utah, takeaway: Anthony Richardson interpreta il debutto n. 7 ute

Uno degli incontri principali della settimana 1 del college football è stato all’altezza del suo fatturato sabato sera, quando la Florida è sopravvissuta al numero 7 dello Utah 29-26 nella palude, aprendo il mandato dell’allenatore dei Gators Billy Napier con una vittoria dichiarata sul campione in carica Pac-12. Il quarterback della Florida Anthony Richardson ha dato ai Gators il vantaggio su un touchdown di 2 yard a 1:25 dalla fine prima che il linebacker Amari Burney intercettasse la star Utah QB Cameron sul rimbalzo per sigillare la vittoria a 17 secondi dalla fine.

In una partita avanti e indietro per tutta la notte, Richardson è stato il protagonista in aria e a terra, facendo ripetuti giochi di frizione con mani e piedi. Facendo il suo primo inizio di carriera nella sua città natale di Gainesville, in Florida, il secondo anno completò 17 su 24 per 168 yard e aggiunse 103 yard di corsa e tre touchdown a terra. Oltre al suo via libera negli ultimi due minuti, il suo touchdown da 45 yard nel secondo quarto ha portato la Florida in vantaggio 14-13.

Rising ha giocato in modo impressionante in casa, ma non è riuscito a portare gli Utes a un field goal di pareggio o a un potenziale touchdown vincente sul drive finale. Il running back della Florida Montrell Johnson Jr. ha aggiunto 77 yard su 12 carry e un touchdown del quarto quarto, riscattandosi dopo un costoso fumble sul primo drive dei Gators.

Lo Utah è entrato nella stagione con le aspirazioni ai playoff del College Football, ma ha subito un pericolo precoce per mano di una squadra affamata della Florida pronta a eguagliare il record di 6-7 della scorsa stagione all’inizio dell’era di Napier.

READ  Un uomo armato ricercato per aver ucciso 5 senzatetto a New York e Washington

Cosa abbiamo imparato dalla drammatica vittoria dei Gators sugli Utes? Analizziamo tre takeaway della partita di sabato sera.

Richardson è una star

Johnson e la vera matricola Trevor Etienne hanno dato un contributo significativo sul campo e il ricevitore di trasferimento dell’Arizona State Ricky Pearsall è stato bravo al suo debutto, ma Richardson è stato il chiaro MVP dei Gators. Dopo aver combattuto per il lavoro da titolare la scorsa stagione con il trasferimento dello stato dell’Arizona Emory Jones, Richardson sembra essere una delle potenziali star della stagione 2022.

Mentre i suoi tre punti di touchdown si sono distinti, il suo passaggio di conversione da 2 punti a 12:48 dalla fine potrebbe essere stato il gioco principale. Richardson è sfuggito a un paio di pass rushers con un pump fake che gli ha fatto guadagnare abbastanza tempo per trovare Ja’Quavian Fraziers con uno strike nell’angolo della end zone.

Il gioco ha dato alla Florida un vantaggio di 22-19. Senza la conversione da 2 punti, un field goal avrebbe potuto essere sufficiente per portare lo Utah in vantaggio negli ultimi secondi, e Rising potrebbe non aver preso il tiro nella end zone che ha portato all’intercettazione decisiva di Burney.

Il nuovo tetto dello Utah

Per tutta la stagione, lo Utah è stato scelto come la migliore speranza del Pac-12 per rompere la siccità della CFP per il 2016. Dopo essere andati in punta di piedi con l’Ohio State in una sconfitta al Rose Bowl per coronare la stagione 2021, gli Utes riportano 14 titolari. Uno dei programmi più consolidati della nazione sotto l’allenatore del 18esimo anno Kyle Whittingham.

READ  "Bullet Train" arriva all'apertura da 30 milioni di dollari - The Hollywood Reporter

Sebbene una perdita nella settimana 1 non elimini completamente lo Utah dalla contesa CFP, rimuove qualsiasi margine di errore e rende il compito particolarmente difficile. Tuttavia, lo Utah ha iniziato 1-2 la scorsa stagione con perdite contro BYU e San Diego State ed è comunque riuscito a vincere il Pac-12.

Con Oregon, USC e Washington che passano a nuovi allenatori, gli Utes hanno una possibilità ancora migliore di ripetersi come campioni della conferenza. Tuttavia, ancora una volta, il fatto che il Pac-12 sia il favorito ha poca rilevanza quando si tratta del quadro dei playoff. Con la sconfitta dello Utah, la conferenza è 1-8 contro le squadre SEC nella settimana 1 nelle ultime 11 stagioni. Le squadre Pac-12 hanno anche rappresentato sette di queste otto sconfitte.

La redenzione di Burnie

La difesa della Florida è migliorata sotto i nuovi coordinatori Patrick Toney e Sean Spencer dopo il poco brillante incarico di Todd Grantham sotto il precedente allenatore Dan Mullen. Tuttavia, lo Utah ha trovato un successo costante nel trovare il tight end Brandt Kuythe, che ha concluso con nove catture per 105 yard e un touchdown.

Il più delle volte, Burney è stato abbinato a Kuythe, tre volte interprete di All-Pac 12. Tuttavia, eventuali difetti della prestazione del linebacker senior sono stati compensati dalla sua intercettazione salva partita. Il quinto anno da senior sarà ricordato come un eroe per i suoi contrasti in tuffo durante il gioco.