Fino a quando non viene trovato un mandato del 1955 nel caso Emmett, la famiglia chiede l’arresto

File - Ritratto inedito di Emmett Louise Dill, un ragazzo sottopeso di 14 anni di Chicago sul fiume Dallahatchi vicino alla campana della comunità del Delta nel Mississippi il 31 agosto 1955.  La gente del posto include Roy Bryant, 24 anni, e J.W.  Mill, 35 anni, è stato accusato di rapimento, tortura e omicidio di Dill con l'accusa di aver fischiato la moglie di Bryant.  Una squadra che ha cercato nella base di un tribunale del Mississippi le prove dell'omicidio di un adolescente di colore Emmett Dill ha trovato un'ordinanza nel giugno 2022 in cui si affermava che una donna bianca era stata rapita e che i parenti della vittima volevano che le autorità arrestassero quasi 70 di lei.  Anni dopo.  (foto AP, file)
File - Ritratto inedito di Emmett Louise Dill, un ragazzo sottopeso di 14 anni di Chicago sul fiume Dallahatchi vicino alla campana della comunità del Delta nel Mississippi il 31 agosto 1955.  La gente del posto include Roy Bryant, 24 anni, e J.W.  Mill, 35 anni, è stato accusato di rapimento, tortura e omicidio di Dill con l'accusa di aver fischiato la moglie di Bryant.  Una squadra che ha cercato nella base di un tribunale del Mississippi le prove dell'omicidio di un adolescente di colore Emmett Dill ha trovato un'ordinanza nel giugno 2022 in cui si affermava che una donna bianca era stata rapita e che i parenti della vittima volevano che le autorità arrestassero quasi 70 di lei.  Anni dopo.  (foto AP, file)
File - Ritratto inedito di Emmett Louise Dill, un ragazzo sottopeso di 14 anni di Chicago sul fiume Dallahatchi vicino alla campana della comunità del Delta nel Mississippi il 31 agosto 1955.  La gente del posto include Roy Bryant, 24 anni, e J.W.  Mill, 35 anni, è stato accusato di rapimento, tortura e omicidio di Dill con l'accusa di aver fischiato la moglie di Bryant.  Una squadra che ha cercato nella base di un tribunale del Mississippi le prove dell'omicidio dell'adolescente di colore Emmett Dill ha trovato un'ordinanza nel giugno 2022 in cui si affermava che una donna bianca era stata rapita e che i parenti della vittima volevano che le autorità arrestassero quasi 70 di lei.  Anni dopo.  (foto AP, file)

1 su 3

File – Ritratto inedito di Emmett Louise Dill, un ragazzo sottopeso di 14 anni di Chicago sul fiume Dallahatchi vicino alla campana della comunità del Delta nel Mississippi il 31 agosto 1955. La gente del posto include Roy Bryant, 24 anni, e J.W. Mill, 35 anni, è stato accusato di rapimento, tortura e omicidio di Dill con l’accusa di aver fischiato la moglie di Bryant. Una squadra che ha cercato nella base di un tribunale del Mississippi le prove dell’omicidio di un adolescente di colore Emmett Dill ha trovato un’ordinanza nel giugno 2022 in cui si affermava che una donna bianca era stata rapita e che i parenti della vittima volevano che le autorità arrestassero quasi 70 di lei. Anni dopo. (foto AP, file)

1 su 3

File – Ritratto inedito di Emmett Louise Dill, un ragazzo sottopeso di 14 anni di Chicago sul fiume Dallahatchi vicino alla campana della comunità del Delta nel Mississippi il 31 agosto 1955. La gente del posto include Roy Bryant, 24 anni, e J.W. Mill, 35 anni, è stato accusato di rapimento, tortura e omicidio di Dill con l’accusa di aver fischiato la moglie di Bryant. Una squadra che ha cercato nella base di un tribunale del Mississippi le prove dell’omicidio di un adolescente di colore Emmett Dill ha trovato un’ordinanza nel giugno 2022 in cui si affermava che una donna bianca era stata rapita e che i parenti della vittima volevano che le autorità arrestassero quasi 70 di lei. Anni dopo. (foto AP, file)

Jackson, signorina. (AB) – Una squadra che perquisisce la base di un tribunale del Mississippi in cerca di prove dell’omicidio dell’adolescente di colore Emmett Dill ha trovato un mandato senza licenza. Una donna bianca è stata accusata di rapimento nel 1955 e i parenti della vittima, che hanno iniziato la caccia, vogliono che le autorità la arrestino quasi 70 anni dopo.

READ  La regina Elisabetta non tornerà a Londra per nominare un nuovo primo ministro britannico per la prima volta durante il suo regno

Il mandato d’arresto di Caroline Bryant Donham – “Mrs. Roy Bryant nel documento “- un file conservato in una scatola la scorsa settimana è stato trovato in una cartella, ha detto mercoledì all’Associated Press il direttore del circuito della contea di LeBron Elmus all’Associated Press a Stoccolma.

I documenti sono stati conservati in scatole per decenni, ma ha detto che non c’era nient’altro che indicasse dove potesse essere il mandato del 29 agosto 1955.

“Tra gli anni ’50 e ’60 l’hanno ridotto e sono stati fortunati”, ha detto Stockstill, certificando che il mandato era autentico.

La ricerca è stata avviata dalla Emmet Dill Legacy Foundation e include due membri della famiglia di Dill.: cugino Deborah Watts, presidente della Fondazione; E sua figlia Terry Watts. Vogliono che le autorità utilizzino un mandato per arrestare Donham, che era sposato con uno dei due bianchi al momento dell’omicidio, e il cugino di Dill è stato rapito dalla sua casa, interrogato e rilasciato poche settimane dopo essere stato gettato nel fiume.

“Servilo e caricala”, ha detto Theri Watts all’AP.

Tonham ha intentato una causa nell’agosto 1955, sostenendo che Dill, un uomo di 14 anni, aveva apportato miglioramenti impropri a un negozio di famiglia a Money, nel Mississippi. Uno dei parenti di Dill che era lì ha detto che Dill ha fischiato alla donna che ha volato di fronte ai simboli sociali razzisti nel Mississippi.

Le prove identificano una donna, forse Tonham, e gli uomini che hanno ucciso Dill in seguito. Il mandato d’arresto contro Donham era stato pubblicizzato in quel momento, ma lo sceriffo della contea di LeBron ha detto ai giornalisti che non voleva “molestarla” perché aveva due bambini piccoli.

READ  Kylian Mbabane finisce: la superstar del PSG rifiuta l'offerta redditizia del Real Madrid di rimanere a Parigi

Donham, che ora ha 80 anni e che di recente vive in North Carolina, non ha commentato pubblicamente le sue richieste di querela. Ma Terry Watts ha detto che la famiglia Dill crede che il mandato contro Donham sarà una nuova prova.

“Questo è ciò di cui lo Stato del Mississippi ha bisogno per andare avanti”, ha detto.

Il procuratore distrettuale Divine Richardson, una procura, ha rifiutato di commentare il mandato, ma ha citato il rapporto di dicembre. Per quanto riguarda il caso, ha affermato che nessun caso è possibile finché non viene dalla magistratura.

Contattato da AP mercoledì, lo sceriffo della contea di Leflore Ricky Banks ha dichiarato: “Questa è la prima volta che so di un mandato”.

Banks, che aveva 7 anni quando Dill è stato ucciso, ha detto che “non è stato detto nulla sul mandato” quando un ex procuratore distrettuale ha ascoltato il caso cinque o sei anni fa.

“Riceverò una copia del mandato, la porterò al procuratore distrettuale e vedrò se possono avere la loro opinione in merito”, hanno detto le banche. Banks ha detto che avrebbe dovuto parlare con le forze dell’ordine nello stato in cui risiede Danham se il mandato fosse ancora emesso.

I mandati di arresto possono “diventare obsoleti” a causa di limiti di tempo e circostanze mutevoli, e anche se lo sceriffo accetta di prestare servizio in un’aula di tribunale dal 1955, non può andare in tribunale, ha affermato il professore di legge Ronald J. Snyder. ha detto Richlock. Università del Mississippi.

Ma connesso con nuove fontiHa detto che il mandato d’arresto originale potrebbe essere “assolutamente” un passo importante per stabilire una possibile ragione per avviare un nuovo caso.

READ  Corvi contro Punteggio Buccaneers, takeaway: Baltimora scatta tre partite di slittamento di Tom Brady dal 2002

“Se vai davanti a un giudice, ‘un giudice ha determinato una possibile causa e molte informazioni sono disponibili oggi”, ha detto Rychlak.

Dill, di Chicago, stava visitando dei parenti nel Mississippi quando, il 24 agosto 1955, Danham, 21 anni, entrò nel negozio dove stava lavorando. Wheeler Parker, il cugino di Dill che era lì in quel momento, disse all’AP che Dill aveva fischiato. Alla ragazza. Danham ha testimoniato in tribunale che anche Dill l’ha catturata e ha fatto un brutto commento.

Due notti dopo, il marito di Donham, Roy Bryant, e il suo fratellastro, J.W. Milam, la casa rurale della contea di Leflor, zio di Dill, Moss Wright, alla ricerca di giovani armati. Il corpo brutale di Dill è stato appesantito da un fan e pochi giorni dopo trascinato dal fiume in un altro distretto. Sua madre decise di aprire la bara per vedere cosa era successo alle persone in lutto a Chicago, il che contribuì a migliorare il movimento edilizio per i diritti civili dell’epoca.

Bryant e Milam sono stati assolti dall’accusa di omicidio, ma in seguito hanno confessato l’omicidio in una conferenza stampa. Sebbene i due siano stati nominati sullo stesso mandato di cattura di Danham, le autorità non hanno portato avanti il ​​caso dopo il loro rilascio.

Wright ha testimoniato durante il processo per omicidio che un uomo con una voce “più leggera” di un uomo è stato identificato dall’interno del camion e che i rapitori lo hanno portato via dalla casa di famiglia. Altre prove nei file dell’FBI suggeriscono che stasera Danham ha detto a suo marito che almeno due uomini di colore non erano la persona giusta.

___

Reeves segnalato da Nunon, Georgia.