Elon Musk è diventato il più grande partner di Twitter

Quando Elon Musk ha pensato di prendere Tesla in privato nel 2018, si è rivolto a Twitter per parlarne al mondo. Quando è rimasto bloccato nel traffico nel 2016, lui L’ha twittato L’idea di un sistema di tunnel sotterranei per ridurre la congestione “distruttrice dell’anima”. Ha anche incontrato il presidente russo Vladimir Vs. Quando è stato sfidato da Putin a combattere l’un l’altro, lui Trasmettilo su Twitter.

Ora il sig. Musk si mette i soldi in bocca.

lunedì, a Deposito normativo Il CEO miliardario di Tesla e SpaceX e l’uomo più ricco del mondo, Mr. La Securities and Exchange Commission (SEC) ha annunciato che Musk ha acquisito una quota del 9,2% in Twitter, un sito di social media con oltre 80 milioni di follower. Più dell’8,8 per cento delle azioni di proprietà della società di fondi comuni Vanguard, Mr. Musk è il maggiore azionista di Twitter, diminuendo la quota del 2,3% nell’ex CEO di Twitter Jack Dorsey.

Sig. L’investimento di Muskin su Twitter, che sta accumulando almeno dal mese scorso, vale circa 2,89 miliardi di dollari in base al prezzo di chiusura delle azioni della società venerdì. Ma entro la fine di lunedì, il prezzo delle azioni di Twitter era aumentato di oltre il 27% a $ 3,7 miliardi dopo che è stata diffusa la notizia che l’aveva acquistata. Condivide il sig. Il rapporto di Musk è solo una parte dei 270 miliardi di dollari Patrimonio netto.

Dalle idee imprenditoriali, agli insulti e ai meme, alla sua esperienza al famoso nightclub di Berlino lo scorso fine settimana, nonostante il suo interesse a condividere tutto su Twitter, Mr.

READ  Tesla, a differenza di altre case automobilistiche, sta registrando una grande crescita delle vendite

“Oh ciao lol” disse L’ha twittato La notizia del suo investimento si è diffusa su Twitter lunedì senza elaborare. Sig. Musk, 50 anni, non ha risposto a una richiesta di commento. Twitter ha rifiutato di commentare.

Sig. Musk ha acquistato su Twitter in un momento delicato per un’azienda con sede a San Francisco. Sig. Dorsey si è dimesso Da quando è diventato amministratore delegato a novembre, ha intenzione di lasciare il consiglio di amministrazione della società alla fine del suo mandato quest’anno, dopo aver affrontato le critiche di legislatori e regolatori per discorsi indipendenti, censura e contenuti tossici.

Sig. Ha ceduto il potere a Dorsey Barak Agarwal, Chief Technology Officer di Twitter, Mr. La Silicon Valley ha un profilo più basso rispetto a Dorsey. Sig. Agarwal ha rimescolato la gestione dell’azienda. Chi ne è profondamente interessato La versione “decentralizzata” di TwitterIn azienda il sig. Uno degli ultimi progetti da compagnia di Dorsey.

Con questo sforzo, Twitter trasferirà il potere online nelle mani dei suoi utenti e sfiderà colossi come Meta, il proprietario di Facebook e Instagram. Twitter sta finanziando un’iniziativa indipendente chiamata Open Protocol for Social Media, che intreccia la criptovaluta nella sua applicazione e la apre agli sviluppatori che desiderano creare funzionalità personalizzate per Twitter.

Sig. Non è chiaro cosa esattamente Musk abbia in programma di fare con le sue condivisioni su Twitter. Nelle ultime settimane ha criticato l’azienda per aver fallito nella sua visione di aderire alle politiche sulla libertà di parola e ha sostenuto che dovrebbe consentire agli utenti di selezionare o creare i propri algoritmi per selezionare i tweet che visualizzano invece di fidarsi di Twitter. Per controllare i posti.

READ  Baker Mayfield: Va bene se ai ragazzi non piaccio, ma devo ottenere il loro rispetto

Mentre guidava Twitter, Mr. L’idea vincente di Dorsey. “La scelta di quale algoritmo utilizzare (o meno) dovrebbe essere aperta a tutti”, ha affermato il mese scorso. In risposta al tweet di Musk, ha sottolineato gli algoritmi che gli estranei possono creare sulla piattaforma.

Mr. per entrare a far parte del team di Twitter. Non è chiaro se Musk sarà ascoltato o invitato. Ha presentato un documento obbligazionario chiamato 13G Filing, indicando che prevedeva che l’investimento fosse inattivo e che non voleva perseguire il controllo della società.

Ma Wall Street ha già Mr. Si è iniziato a ipotizzare che Musk possa cambiare lo stato del suo investimento, continuare ad acquistare azioni di Twitter o cercare di trarre pieno vantaggio dall’azienda.

“Ci aspettiamo che questo ruolo passivo sia l’inizio di un dialogo più ampio con il consiglio di amministrazione/gestione di Twitter, che alla fine porterà a un ruolo attivo e al ruolo di franchising aggressivo di Twitter”, ha affermato Daniel Yves, analista di Wetbush Securities. Lunedi mattina.

Steven David di Solomon, professore di diritto all’Università della California, Berkeley, ha affermato che Musk “potrebbe nascondere qualsiasi motivo dietro Twitter”. Ma ha aggiunto che il deposito come “investitore passivo” con la reale intenzione di metterlo sotto controllo modificando i tipi di deposito è stato “fraudolento”.

Mr. con Twitter. La lunga e complicata relazione personale di Musk lo ha già messo nei guai, a causa dei suoi tweet sulle finanze di Tesla. Conflitti legali Con SEC

Sig. Se Musk propone un cambiamento su Twitter, non sarà il primo investitore ribelle per cui l’azienda si batterà. La società attivista Elliott Management ha preso posizione su Twitter e nel 2020 Mr. Ha chiesto la rimozione di Dorsey. Dopo di che Metti l’accordo La società di private equity Silver Lake ha investito $ 1 miliardo in Twitter e ha portato nuovi membri del consiglio, tra cui il co-CEO di Silver Lake Econ Durban. Silver Lake ha collaborato con il signor Kasturi Nei suoi tentativi di prendere Tesla sul personale.

READ  Gli Stati Uniti annunciano sanzioni contro i media controllati dal Cremlino e la Russia vieta l'uso di alcuni servizi di consulenza statunitensi

Sig. L’elenco delle altre iniziative imprenditoriali di Musk è lungo. Oltre a Tesla e SpaceX, è il fondatore di Boring Company, una società di servizi di costruzione di tunnel. L’aggiunta di una quota all’elenco può infastidire gli azionisti di Tesla. Negli ultimi due mesi dello scorso anno il Sig. Musk ha venduto azioni Tesla per un valore di circa 16 miliardi di dollari, equivalenti a circa il 10 per cento della sua partecipazione nella società di veicoli elettrici.

I dirigenti che ingannano i progetti dei media con altri sforzi personali a volte si trovano nel mirino dei politici. Ad esempio, l’ex presidente Donald J. Trump aveva una visione debole, poiché Amazon non era d’accordo Copertura sul Washington PostAcquisito da Jeff Bezos nel 2013. Tesla è uno dei principali beneficiari dei crediti ambientali, mentre SpaceX aderisce agli accordi governativi.

Sig. Secondo Musk, l’investimento potrebbe anche aumentare la quantità di rumore che deve affrontare su Twitter. Già lunedì, gli utenti di Twitter hanno soffocato il milionario con richieste di un pulsante di modifica sul servizio di social media, chiedendo loro di riavviare alcuni account bloccati.

Adam Sadariano, Jack Ewing e Pietro Evis Rapporto contribuito.