domenica, novembre 19, 2017
Home Stalloni Stalloni Evidenza Maximo del Castegno

Maximo del Castegno

Distributore seme
Roberto Prandi
Telefono: +39.338.5779306
Indirizzo: Cascina Montirone, 26020, Genivolta (CR)
Email: scuderiamontirone@gmail.com

Descrizione

Questo stallone Sella Italiano porta i geni di alcuni tra i più influenti ed importanti riproduttori tedeschi. Suo padre è lo splendido Holsteiner Acodetto I, frutto dell’incrocio tra Acorado I, Contender e Lord e discendente, in linea materna, dalla stessa linea di riproduttori come Lavallo, Coriando, Acapulco Gold, Land Lux Z, di stalloni performers quali Lux Z (vincitore della Pulsar Crown con Jerry Smith), Cambito Vd Helle, HSB Dustin Z, Empire e di altri straordinari saltatori come Columbus Vd Helle, Usrava, Centurio, Gismo Z, Ultralux di Villagana, VDL Careana, Latino 125, Emir Vd Helle, Loreana, e l’incredibile Caretina de Joter di Edwina Tops-Alexander. Alla Körung, Acodetto I ha impressionato per la forza e la tecnica dimostrata sul salto così come per le sue straordinarie andature, tanto da ottenere l’eccezionale punteggio medio di 9,44. La madre di Maximo del Castegno è la Staatsprämie Sera del Castegno, fattrice d’eccezione iscritta in Hannover e figlia del fenomenale Stakkato, stallone presente da anni ai vertici della classifica dei migliori padri in Germania. Sera del Castegno ha prodotto, oltre a Maximo del Castegno e gli ottimi saltatori Gioia del Castegno e Limbo del Castegno, anche Valerie (Carthago), già madre di due stalloni approvati in Wesfalia, Pilothago (Pilot) e Diathago (Diamant de Sémilly). Sera del Castegno ha, inoltre, un fratello pieno approvato in Oldenburg ed in Hannover, Sicerto. Anche lo stallone Diatendro (Diarado) appartiene a questa qualitativa famiglia: è figlio, infatti, di Cobina, sorella uterina di Sera del Castegno. Ad impreziosire ulteriormente la linea materna di Maximo del Castegno, troviamo il grande Grannus ed Akzent II.

Maximo del Castegno, oltre a vantare una geneaologia di primo livello, sta dimostrando sul campo tutte le sue qualità atletiche. Dopo una carriera molto positiva nei circuito d’eccellenza dei giovani cavalli, sta partecipando da due stagioni ormai a categorie 1,45-1,50 nei più importanti concorsi nazionali e negli CSI ** e *** organizzati in Italia. Sotto la sella di Roberto Prandi, ha dato prova del suo valore ad Arezzo, San Giovanni in Marignano, San Remo, Manerbio, Cervia, La Bagnaia, Gorla Minore, ecc.

Nonostante una produzione confidenziale (sono solo 6 i prodotti registrati nello studbook del Sella Italiano di cui 5 del 2011 e una del 2014), Riva e Rosita si sono messe in evidenza a 3 anni nella prova di morfologia e di salto in libertà in occasione della tappa di Grosseto; Calima Blu ha svolto un’ottima stagione nelle categorie di salto ostacoli riservate a 4 anni e Reuccio in qu

Informazioni aggiuntive

Anno di Nascita

Prezzo seme

Regione

Studbook

Studbook approvazione

Tipo seme

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Maximo del Castegno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

- Partner -