Halifax van het Kluizebos è sempre di più italiano

Lorenzo de Luca e Halifax van het Kluizebos - ph.Stefano Grasso/LGCT

Il fuoriclasse, che sotto la sella di Lorenzo De Luca ha ottenuto successi importantissimi, è stato aquistato per il 50% da Scuderia 1918

‘Scuderia 1918’ annuncia l’acquisto del 50% di Halifax van het Kluizebos che continuerà ad essere montato dal 1° aviere Lorenzo De Luca.

La partnership tra Scuderia 1918 e ‘Stephex Stable’ prevede, infatti, che il qualitativo stallone performer rimanga per sempre sotto la sella del campione azzurro gareggiando con il nome di Scuderia 1918 Halifax van het Kluizebos.

“Non è stato difficile aggiungere questa condizione all’accordo visto che Stephan Conter è un grande estimatore di Lorenzo” – ha dichiarato Emanuele Anchisi, co-fondatore di ‘Scuderia 1918’, neo comproprietaria del fenomenale saltatore BWP.

Lorenzo De Luca potrà così contare anche in futuro su Halifax van het Kluizebos in sella al quale lo scorso maggio ha vinto il Gran Premio Roma.

Oltre a quella sportiva, Scuderia 1918 Halifax van het Kluizebos (Heartbreaker x Fetiche du Pas) già vincitore del ranking internazionale Rolex/WBFSH 2016-2017 riservato ai cavalli, continuerà anche la sua attività riproduttiva sempre sotto la gestione della Stephex Stable.

 

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...