I vincitori delle prime due giornate di Indoor di Maastricht

Ph: Indoor Maastricht

La 150 di sabato sera ha visto salire sul gradino più alto del podio Willem Greve e Zypria S (0/0 39.12sec). Seconda posizione per Jerome Guery e Kel’Star du Vingt Ponts(0/0 40.13sec). Terzo l’olandese Kim Emmen con Delvaux (0/0 40.23sec).

Tredicesima posizione per Alberto Zorzi e Eclat du Bourbecq con un errore agli ostacoli nel percorso base.

Per la classifica completa clicca qui

**

Imprendibile Bertram Allen in sella a Izzy By Picobello (Cicero Z x Capriano) nella categoria 1.45m CSI4* Limburg Prix a Maastricht. L’irlandese con quasi due secondi di vantaggio (47.30 sec.) relega al secondo posto il pur velocissimo cavaliere olandese Doron Kuipers con Elcapone M (Baloubet du Rouet x Acobat II). Chiude il podio Frank Schuttert su Aboard Benur du Romet (Balou du Rouet x Damour) con 82 centesimi di secondo in più.

Primo fra gli italiani Alberto Zorzi in sella a Zantana Z (Zandor Z x Guidam) quindicesimo con il tempo di 59.94secondi

Clicca qui per la classifica completa

**

Venerdì Quattordici binomi sono entrati nel barrage della categoria 1.50m  Longines Ranking di Maastricht e ben otto hanno realizzato un doppio netto. Meredith Michaels-Beerbaum in sella a Calle (Carell x Capitalist) acchiappa la vittoria, fermando il cronometro a 33.31 secondi. In seconda posizione Bertram Allen con Gin Chin vh Lindenhof (Chin Chin x Calido I) e il tempo di 33.86sec., chiude il podio Harrie Smolders con Zinius (Nabab de Reve x Kannan) con solo 5 centesimi in più.

Bene l’Italia con Albero Zorzi che in sella Viceversa de la Roque ( Kannan x Diamant de Semilly) occupa la sesta posizione con il tempo di 36.45

Clicca qui per la classifica completa

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...