Chiara Papalini firma il Gran Premio 120 x 120 ’Gold’

Chiara Papalini e Anker - Ph:JumpingVerona/Grasso

Disputata anche la terza, e ultima finale del Gran Premio 120 x 120, che ha concluso anche il programma di gare nazionali di Jumping Verona. In palio oggi il titolo nella categoria ‘Gold’ su un percorso con ostacoli da 1 metro e 35 che ha visto vincere ancora un’amazzone marchigiana, Chiara Papalini. In sella ad Anker, la 25enne pesarese tesserata per la ASD Equus di Fermignano è stata l’unica dei dieci finalisti a chiudere le due manche della categoria senza errori.

Secondo posto per Claudio Delnevo su Anoush de Chesnay. Il cavaliere parmense ha pagato una penalità per il tempo accumulata nella prima manche (1/0; 38.33) come William Furlini, terzo in classifica con Casino Royal (1/0; 41.95).

Risultati

Fonte:EquiEquipe

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...