Inno svedese per il GP di Oslo, ma tre azzurri nella top10

Douglas Lindelöw e Casello - Ph:FEI

Douglas Lindelöw in sella a Zacramento si è aggiudicato la prima tappa di Coppa del Mondo 2018/19. Dodici i binomi che si sono dati battaglia al barrage nel campo di Oslo, ben sette i doppi netti, ma il più veloce è stato il cavaliere svedese che ha fermato il cronometro a 44.67sec.

Alle sue spalle con un tempo di 45.51, Kevin Staut in sella a Silver Deux de Virton HDC. Terza Edwina tops Alexander su California (0/0 45.56sec).

Quarti e quinti due azzurri: Luca Maria Moneta su Connery (0/0 46.00sec) e Michael Cristofoletti su Belony (0/0 46.70sec).

Nella top10 anche Alberto Zorzi, nono in sella a Contanga con un velocissimo 44.03 macchiato da un errore agli ostacoli.

Per la classifica completa clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...