Finale FEI Nations Cup™: Italia in campo come sesta nazione

- Ph. Simone Ferraro - CONI

L’Italia scenderà in campo come sesta nazione nell’ordine di partenza della Finale di FEI Nations Cup™ di salto ostacoli al via domani sera al Real Club de Polo di Barcellona (Spagna). È stato questo il verdetto del sorteggio effettuato nel pomeriggio di oggi, giovedì 4 ottobre, nella città catalana.

Quindici le nazioni in campo nella prima manche di domani sera (via alle ore 20.00). Ad aprire le danze sarà la Germania, seguita dalla rappresentativa di casa, la Spagna, Austria, Irlanda, Gran Bretagna, quindi Italia, Svezia, Belgio, Brasile, Stati Uniti, Canada, Olanda, Francia, Svizzera ed Emirati Arabi Uniti.

L’Italia si presenta a Barcellona con cinque azzurri pronti a difendere il tricolore: appuntato scelto Bruno Chimirri su Tower Mouche, 1° aviere Lorenzo De Luca su Ensor de Litrange LXII, 1° aviere scelto Giulia Martinengo Marquet su Verdine Sz, aviere capo Luca Marziani su Tokyo du Soleil e Riccardo Pisani su Chaclot.

Solo dopo il warm-up di questa sera, (effettuato con luci artificiali proprio per ricreare le stesse condizioni in cui le quindici nazioni si troveranno nella prima manche di domani), il capo equipe Duccio Bartalucci ha sciolto le riserve comunicando i quattro componenti del Team Italia al via. Italia in campo nell’ordine con Marziani, Pisani, Chimirri e De Luca. Il regolamento della finale di FEI Nations Cup™, contrariamente agli altri eventi, consente la possibilità di sostituire un binomio nella seconda giornata di gara.

Le migliori otto nazioni, al termine della prima manche di domani, prenderanno parte alla finalissima in programma domenica 7 ottobre (ore 15.00), le rimanenti squadre parteciperanno alla Challenge Cup nella giornata di sabato 6 ottobre (ore 21.00).

Fonte:FISE

 

 

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...