Tryon2018: Brecciaroli nella top20 dopo il dressage

Stefano Brecciaroli e Byrnesgrove First Diamond - Ph.Stefano Grasso/Cavalleria Toscana-Fise

Il Tryon Stadium ha ospitato la seconda e ultima parte del dressage test, che dopo Roman e Sandei (in campo ieri) ha visto in rettangolo gli altri due componenti della squadra italiana: l’appuntato scelto Stefano Brecciaroli su Byrnesgrove First Diamond (Prop. Andrew Nichloson/Mary Channer) e Arianna Schivo su Quefira de l’Ormeau (Prop Arianna Schivo/Thomas Bouquet) e Simone Sordi, a titolo individuale, su Amacuzzi (Prop. Maria Giovanna Mazzocchi).

È stato proprio quello di Stefano Brecciaroli e Byrnesgrove First Diamond il miglior risultato azzurro nel dressage. Il cavaliere azzurro è riuscito a mettere a segno una buona prova con un punteggio negativo di 28,4, che lo vede al momento al diciottesimo posto della classifica provvisoria. Punteggio di 32.8 per Arianna Schivo (51^) e la sua Quefira de l’Ormeau. L’amazzone italiana, da tempo residente in Francia, è stata l’ultima dei nostri a entrare in rettangolo questo pomeriggio. Con i risultati di Brecciaroli e Schivo e quelli conseguiti nella giornata di ieri dagli agenti delle Fiamme Oro Pietro Sandei su Rubis de Prere (Prop. Pietro Sandei) e Pietro Roman su Barraduff (Prop. Antonella Ascoli), rispettivamente 34° con 30.5 e 72° con 37.0, l’Italia si trova al momento al nono posto della classifica provvisoria della gara a squadre. Il quinto azzurro Simone Sordi (61°) su Amacuzzi, in campo a Tryon a titolo individuale, ha chiuso con un punteggio negativo di 34.9.

“Sono molto fiera dei ragazzi – ha dichiarato al termine della prova, Katherine Ferguson Lucheschi, capo equipe della squadra italiana di Completo. “Hanno avuto una settimana impegnativa a causa del clima molto caldo e umido. Gli azzurri hanno presentato i cavalli al meglio nella prova di dressage, anche se qualche cavallo ha sentito l’atmosfera dell’arena importante. Adesso aspettiamo il cross-country di domani, sperando che il tempo sia clemente”.

Domani, infatti, a Tryon grande giornata per la disciplina del Completo, che vedrà i più forti cavalieri e amazzoni del mondo nuovamente all’opera nello spettacolare tracciato di cross-country, realizzato nelle aree limitrofe al Tryon International Equestrian Center (h. 11.00 ora locale). La prova potrebbe essere resa ancora più difficile dalla pioggia attesa nel primo pomeriggio.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...