Strapotere rosa nella Global Champions League di Roma

Jessica Springsteen con Cynar V e Davendy S - ph.Stefano Grasso/LGCT

Vincono i Miami Celtics di Jessica Springsteen

Sono i Miami Celtics a salire sul gradino più alto del podio Global Champions League in occasione del Longines Global Champions Tour Roma.

Con zero penalità totali e un tempo complessivo di 151”98, il team composto dalla statunitense Jessica Springsteen (RMF Zecilie) e l’irlandese Denis Lynch (RMF Bella Baloubet e RMF Echo) ha firmato una strepitosa vittoria, riuscendo a divorare due piazzamenti nella ranking del circuito a danno del team di casa, i Rome Gladiators. Terzo posto generale, quindi per la figlia del Boss e il campione europeo a squadre (Göteborg 2017).

Amazzoni alla riscossa, in questa tappa GCL – la numero 15 del circuito – con un secondo posto firmato dalla greca  Athina Onassis (MHS Going Global) e dall’australiana Edwina Tops Alexander (California), sotto i colori dei St. Tropez Pirates. Per loro 2 penalità sul tempo: risultato che li fa passare dalla 9° alla 8° posizione della graduatoria 2018.

Percentuale rosa anche nel team terzo classificato, i Prague Lions: bronzo per la ceca Anna Kellnerova (Silverstone G) accompagnata dallo svedese campione continentale 2017 e argento olimpico individuale di Rio, Peder Fredricson (Hansson WL). Per loro, però non cambia nulla ai fini della scalata generale: si confermano in 10ma piazza.

Brutte notizie per i Rome Gladiators che, con 29 penalità valide per la 12ma posizione, scendono dal terzo gradino provvisorio generale, ottenuto prima di Roma. Lorenzo De Luca (Halifax van Het Kluizebos), il belga Constant Van Paesschen (Jilbert Van’T Ruytershof) e il brasiliano Marlon Módolo Zanotelli (Rock’N Roll Semilly) dovranno rifarsi a Doha (8/10 novembre) per rimanere nei primi 4 team che voleranno direttamente in semifinale ai GC Playoffs di Praga.

Invariato il dominio dei London Knights, seguiti dai confermati Valkenswaard United, questi ultimi con un Alberto Zorzi autore di 4 penalità con entrambe le cavalle (Danique e Contanga).

RANKING GLOBAL CHAMPIONS LEAGUE 2018 DOPO ROMA

  1. London Knights – 323.00
  2. Valkenswaard United – 300.00
  3. Miami Celtics – 244.00        
  4. Rome Gladiators – 235.00
  5. Shanghai Swans – 234.00
  6. Montreal Diamonds – 218.00
  7. Scandinavian Vikings – 215.00
  8. St Tropez Pirates – 211.00
  9. Madrid in Motion – 198.00
  10. Prague Lions – 195.00
  11. Berlin Eagles – 190.00
  12. Doha Fursan Qatar – 180.00
  13. Monaco Aces – 162.00
  14. Paris Panthers – 156.00
  15. Cannes Stars – 132.00
  16. Chantilly Pegasus – 126.00
  17. New York Empire – 120.00
  18. Cascais Charms – 118.00
  19. Hamburg Giants – 118.00

Classifica completa GCL Roma 2018:

https://www.globalchampionsleague.com/events/2018/rome/results/46/global-champions-league-of-rome-2018/

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...