Clinta raccontata da McLain Ward

Mclain Ward e Clinta - Ph: Rolex / Kit Houghton

La seconda categoria qualificante per il Gran Premio di Aachen, il premio della Renania Settentrionale e della Westfalia, è stata vinta da McLain Ward.

Il cavaliere statunitense ha vinto la categoria con un rapidissimo 46.95sec, ‘lasciando dietro’ di quasi due secondi Kevin Staut.

McLain Ward, dopo la vittoria, ha immediatamente ringraziato la sua campionessa:
“L’ho comprata a febbraio di quest’anno, a pensarci bene la prima volta che l’ho provata è stata l’anno scorso appena dopo Aachen. Si era comportata benissimo e siamo rimasti molto colpiti da lei. Ho iniziato a montarla in gara al WEF; ci siamo capiti sin dall’inizio. Abbiamo subito vinto il Gran Premio del CSI5* di New York e del CSI4* di Devon. È una saltatrice pazzesca, è molto attenta, penso che avremo un futuro brillante insieme.”

Il fuoriclasse statunitense per il Gran Premio di domenica opterà per HH Azur, Clintia farà ancora la grossa di domani e quella sarà la sua ultima gara della settimana.

“Sono così fortunato ad avere due cavalli così qualitativi. Sono entrambe brillanti. Hanno un carattere leggermente diverso – HH Azur è più semplice, con molto sangue e un fisico più atletico rispetto a lei. Clintia invece è più veloce e con un salto più dinamico. Cosa li accomuna? Che danno sempre il 100% per me.”

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...