Minacce di morte per le troppe frustate

- Ph:StephexMasters

Durante un concorso in Germania il Cavaliere britannico Ben Talbot ha punito in modo eccessivo il suo cavallo Everglade dopo un rifiuto su un largo di considerevoli dimensioni.

La giuria ha ritenuto il comportamento inaccettabile e lo ha escluso dalla competizione, sanzionandolo con un cartellino giallo. l proprietario di Everglade ha deciso di togliergli il cavallo.

Ieri Talbot tramite H&H ha comunicato che si prenderà un periodo di pausa dal salto ostacoli e si è scusato: “Ho agito accecato dalla rabbia, non sarebbe mai dovuto succedere. Tengo molto ai miei cavalli e loro saranno sempre al primo posto. Capisco che il mio comportamento è stato sbagliato e adesso attendo le conseguenze”. Il cavaliere ha poi aggiunto: “Mi prenderò una pausa dal salto ostacoli, potrebbe durare sei mesi, un anno o per sempre”.

Le pubbliche scuse e soprattutto la decisione di allontanarsi dalle gare per un tempo indefinito sembra siano state mosse da numerose minacce di morte ricevute dal cavaliere. Talbot si è visto costretto a chiudere la sua pagina Facebook.

Fonte: H&H

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...