Italia Junior seconda in Coppa delle nazioni a Marbach

Nell’intenso fine settimana di trasferte all’estero per gli azzurri arriva uno splendido risultato anche per i giovani italiani del completo, impegnati nella Coppa delle Nazioni Junior del CCIOJ di Marbach in Germania.

L’Italia è, infatti, seconda nella prestigiosa gara a squadre che ha visto i nostri concludere le tre prove previste dal regolamento di gara con un totale negativo di 104,30. La squadra agli ordini del capo equipe Zilla Pearse e accompagnata dal tecnico Junior Jacolo Comelli era composta da Alessandro Motta su Iesedaese van St.Anneke (31;80; 5°), Carolina Silvestri su Dutchdaleo Z (35.20; 9^); Leonardo Maria Fraticelli su Belamie DHI (37.30; 10°) e Matteo Orlandi su Plenty of Magic (56.70; 21°).

Il Team Italia, già secondo dopo la prova di dressage e quella di cross country, ha mantenuto la piazza d’onore fino alla fine. La vittoria è andata al team di casa con 89.00; terzo posto per l’Irlanda con 165.30.

Se gli Junior azzurri hanno fatto molto bene, anche gli altri cavalieri del completo azzurro impegnati nella trasferta tedesca hanno detto la loro. Così come ha fatto l’agente delle Fiamme Oro Pietro Roman, che in sella a Cooley Well Connected si è aggiudicato il CCI1* tedesco. Per il cavaliere italiano punteggio negativo di 29.20 e Inno di Mameli.

Da segnalare anche il quarto posto di Camilla Luciani in sella a Camelot Damgard nel concomitante CCIP2*. La giovane amazzone azzurra, autrice di una vera e propria scalata nella classifica della gara (dal 19° posto), con il punteggio negativo di 31.90, ha messo a segno il miglior risultato azzurro nella gara internazionale riservata ai pony.

Classifiche

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...