Coppa delle Nazioni: Italia pronta a scendere in campo a Drammen

Carlo Roggiani e Freestyle - Ph:Alce/SassoFotografie

Dopo l’ottimo terzo posto conquistato nella Coppa delle nazioni di Linz la scorsa settimana, l’Italia del salto ostacoli torna nuovamente in campo nello CSIO3* di Drammen in Norvegia.

A far parte della squadra impegnata nella FEI Nations Cup, tappa non valida ai fini della classifica della prima divisione europea in cui milita la nostra nazionale, saranno l’appuntato scelto Massimo Grossato con Lazzaro delle Schiave; l’agente Fiamme Azzurre Clementina Grossi con Zquasimodo; Carlo Rogiani con Freestyle; l’aviere scelto Giampiero Garofalo su Scara Mouche e Paolo Cannizzaro su Cinnamom.

Tra questi cinque binomi il capo equipe e Selezionatore Duccio Bartalucci designerà il quartetto che scenderà in campo nella gara a squadre in programma nella giornata di venerdì 11 maggio. A titolo individuale avremo in gara Matteo Leonardi su Marko Polo e Andrea Calabro su Harmani vant Heike e Toyia D’Osthuy.

Nel frattempo Piergiorgio Bucci insieme a Deniro e Diesel GP du Bois Madame prenderà parte alla quarta tappa del Longines Global Champions Tour in programma nel prossimo fine settimana ad Amburgo in Germania.

Nel concomitante CSI4* di Amburgo in campo anche Luca Moneta che porta con sé una coppia d’attacco in piena regola: Connery e Neptune Brecourt.

Appuntamento al CSI5* di Windsor in Gran Bretagna, invece, per altri tre azzurri. Si tratta dell’aviere scelto Lorenzo De Luca (De Flipper, Evita Vant Zoggehof, Halifav vh Kluizebos), del carabiniere scelto Emanuele Gaudiano (Caspar 232, Chalou, Einstein) e del caporal maggiore Alberto Zorzi (Fair Light Van t Heike, Ulane de Coquerie).

Altri azzurri nello stesso fine settimana saranno in campo nel concorso internazionali in calendario a Monaco (Germania), Fontainebleau (Francia) e Opglabbeek (Belgio).

Fonte:FISE

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...