Bene gli azzurri nella giornata conclusiva del LGCT di Madrid

Alberto Zorzi e Danique - ph.Stefano Grasso/LGCT

Denis Lynch in sella a RMF Echo si è aggiudicato il primo gradino del podio della 150/160 di oggi della Global Champions di Madrid. Il binomio irlandese è stato il più veloce (0/0 37.37sec) dei dodici qualificati per il barrage. Alle loro spalle Pieter Devos su Apart (0/0 38.19sec) e Cameron Hanley su Eis Isaura (0/0 38.70sec).

In quinta posizione troviamo Alberto Zorzi e Danique con un doppio netto in 39.82secondi.

La 145 è stata vinta invece da Jérôme Guery su Kel’star du Vingt Ponts con un velocissimo netto in 64.51sec. Alle sue spalle Jane Richard Philips con Victorio des Grez (0pen 67.36sec). Terzo posto per Mégane Moissonnier e Saratoga Bois Margot (0pen 68.43sec).

Ottava posizione per Lorenzo de Luca e Flipper che hanno concluso il percorso senza errori in 78.37sec.

Per le classifiche complete clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...