Inno tedesco al Gran Premio di Hagen

Ph:JumpingVersailles

Denis Nielsen con il suo stallone grigio Cashmoaker DSP (Calido I x Lafitte) vince il Gran Premio di Hagen, nella seconda manche ferma il cronometro a 53.54 secondi. A più di un secondo di distanza l’austriaco Christian Rhomberg e Saphir des Lacs con il tempo di 55.04sec., chiudono il podio l’irlandese Cameron Hanley e Quirex (Quirando x Concept) con 55.42sec.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...