Steve Guerdat a segno nel Pemio Energochemica dello CSIO5* di Samorin.

Steve Guerdat e Bianca - Ph:FEI/Claes Jakobsson

Dei quarantuno cavalieri alla partenza della 1.50m disegnata dal direttore di campo Uliano Vezzani, solo 11 si sono qualificati per il barrage.

A imporsi su tutti sono stati Steve Guerdat e Cordian (Coronet Obolenski x Pilot) fermando il cronometro a 38.74sec. Seconda posizione per l’irlandese Michael Duffy su Jule van Den Tinnenpot (Calvaro x Major de la Cour)che ferma il tempo a 38.92sec., chiude il podio l’inglese Samuel Hutton con Happydem (Quidam de Revel x Narcos II) con il tempo di 39.18sec.

Per la classifica clicca qui.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...