Inno svizzero per la prima Coppa delle Nazioni. Quinta l’Italia

Martin Fuchs - Ph: FEI/Łukasz Kowalski

L’Italia ha chiuso al quinto posto, ex aequo con la Svezia, la prima tappa di Longines FEI Nations Cup™ di salto ostacoli, Europa Divisione 1 a Samorin in Slovacchia.

Il team azzurro, agli ordini del capo equipe e Selezionatore Duccio Bartalucci, e composto dall’aviere capo Luca Marziani su Tokyo du Soleil (4/0); Piergiorgio Bucci su Driandria (0/12); dal caporal maggiore Alberto Zorzi su Vannan (8/20) e dall’appuntato scelto Bruno Chimirri su Tower Mouche (0/4) ha ultimato la gara con un totale di 20 penalità.

L’Italia, che aveva concluso la prima manche con 4 penalità al secondo posto provvisorio, occupa adesso il quarto posto provvisorio della classifica generale di Coppa delle Nazioni con 57,5 punti.

La vittoria della gara di Samorin è andata alla Svizzera (che guida la classifica provvisoria con 100 punti) con 9 penalità. Seguono, al secondo posto, l’Irlanda (13) e il Belgio, al terzo, con 16 penalità.

Classifica

Fonte:FISE

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...