LGCT: Inno belga per il Gran Premio di Shangai

Gregory Wathelet e Coree - ph.Stefano Grasso/LGCT

Gregory Wathelet e Coree, binomio vincitore di Aachen dello scorso anno, si sono aggiudicati il Gran Premio del Global Champions Tour di Shangai. Con un doppio netto in 37.91secondi hanno battuto Ben Maher ed Explosion W (0/0 38.55sec).

Terzo gradino del podio per Daniel Deusser e Tobago Z con due percorsi senza errori e un tempo di 39.11sec.

Sempre al top anche Scott Brash, decisamente intenzionato ad aggiudicarsi il campionato per la terza volta. Il cavaliere inglese in sella a Hello Shelby si è classificato al quinto posto (0/0 39.60sec).

Ottima prestazione anche per Lorenzo de Luca e Halifax van het Kluizebos, decimi con 4 penalità al barrage e un tempo di 42.56sec.

Per la classifica completa e video dei percorsi clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...