CSIO Giovanile Gorla: ottima partenza degli azzurri

Ph:Sassofotografie

Apertura ufficiale mercoledì 18 aprile dello CSIO giovaniledi Gorla, in corso di svolgimento presso gli impianti della ASD I Due Leoni – Equieffe.

 

Nella categoria Pony alta internazionale di ieri, H. 1,25 in due fasi, il podio è tutto tricolore. Primo classificato Edoardo Lucci con Backroad Sunrise (0/0 – 29,20); seconda Lucrezia Ferigo su Omey Cove (0/0 – 31,72) e terza Giorgia De Lorenzi su Badda Bing (0/0 – 31,93).

Stesso copione per la categoria Children alta internazionale, H. 1,25 in due fasi, dove le prime tre postazioni azzurre sono tricolori: prima classificata Martina Ferrari su Trustin (0/0 – 30,56), piazza d’onore per Gloria Curzola con Little Lady van T’Eigenlo (0/0 – 31,22) e al terzo posto chiude Lorenzo Patrese su Velvet (0/0 – 31,61).

Si sono difesi bene anche gli Junior, nella categoria alta internazionale, H. 1,35 in due fasi,  in cui il secondo posto è stato appannaggio di Domenico Carlino su Ospite d’Onore di Ca’ San Giorgio (0/0 – 28,68) ed il terzo di Micaela Bosso in sella a Bibanta (0/0 – 28,88). La vittoria è andata al Belgio, con Gilles Nuytens e Elando CT (0/0 – 28,06).

Tripletta azzurra per gli Young Rider nella categoria alta internazionale in due fasi (h. 140). Ad avere la meglio su tutti (45 i binomi in campo) è stato Gabriele Carrabotta in sella a Valdimore. Per loro netto agli ostacoli e tempo di 31”93. La piazza d’onore porta la firma di Luigi Del Prete in sella a L.B. Castello (0/0; 32”42), mentre terzo posto per Arielle Baldini su Laurie Eh (0/0; 32”65).

Grande attesa per la giornata di oggi, venerdì 20 aprile, quando si svolgeranno le Coppe delle Nazioni, che vedranno impegnate nella stessa giornata tutte le squadre dei Paesi rappresentati a Gorla Minore.

Classifiche LIVE

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...