Addio alle gare per Rêveur de Hurtebise

Kevin Staut e Reveur de Hurtebrise HDC - Ph: Goteborg2017

È con vivida emozione che le Haras des Coudrettes ha annunciato, sui social media, l’imminente ritiro del suo campione Rêveur de Hurtebise dopo la prima prova non riuscita della Finale di Coppa del mondo.

“Stasera Rêveur non ha risposto presente ma nessuno di noi, come nessuno di voi, può rimproverarlo. È stato un partner fantastico per Kevin, un compagno eccezionale per noi ed un fedele e leale membro della squadra francese a cui ha dato tanto, dando il suo prezioso contributo a tutte le ultime splendide medaglie francesi. Come si può quindi adesso che ha 17 anni non ascoltare la sua voce? Ci ha appena detto che non si diverte più come ai WEG di Caen o ai Giochi di Rio e che ha dato tutto il suo cuore lo scorso dicembre a Ginevra vincendo la Top 10. È giunto il momento per Kevin, Laurence, Armand ed io così come per tutto il team HDC di rendere omaggio al nostro piccolo crack, premettendogli di staccare progressivamente e piano piano ritirarsi dai campi gara, rispettando il suo ritmo durante quest’ultimo anno di competizioni. Non siamo tristi perché è in forma smagliante ed è felice. Come per Silvana, Orient Express, Ornella e gli altri, gli offriremo altri anni felici sotto le nostre finestre, nei nostri paddock in Normandia. Stasera Kevin ed io ti ringraziamo per i migliori ricordi e le più belle emozioni….sei sempre qui vicino a noi, più bello che mai, ed è questo l’importante. Dovrai vegliare sui giovani della scuderia e condividere con loro i tuoi segreti…quelli di un campione.
Grazie mio piccolo crack.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...