Hong Kong sigla il ritorno di Patrice Delaveau

Patrice Delaveau e Lacrimoso HDC - Ph:MastersGrandSlam

Patrice Delaveau è tornato! In sella ad Aquila, il cavaliere francese si è appena aggiudicato il Gran Premio del Longines Master di Hong Kong. Un percorso perfetto che l’ha portato a fermare il cronometro a 37.81.

Amo Hong Kong!” ha dichiarato un felicissimo Patrice Delaveau al termine della categoria “Ho visto il percorso di Daniel e ho pensato che potevo batterlo. Sono entrato in campo super motivato e Aquila mi ha seguito. Il giro era molto grosso, ma ha saltato super! Sono felicissimo!”

Alle sue spalle un super Max Küner in sella a Cielito Lindo 2 con un tempo di 37.88sec. “Volevo davvero vincere, ci ho provato, ma è mancato quel decimo di secondo! Ovviamente sono davvero felice del secondo posto, ma ci tenevo davvero. Ci ho provato, ma non è bastato… complimenti a Patrice che ha fatto un percorso spettacolare!”

Terzo gradino del podio per Daniel Deusser e Cornet D’Amour che per pochissimo non hanno vinto l’Indoor Super Bonus: “Ovviamente c’è un po’ di amarezza! Vincere un Gran Premio di questo livello è già un grande risultato, vincerne due di seguito è davvero difficile. Nonostante ci fossero pochi cavalieri, c’erano comunque i migliori al mondo e la classifica lo dimostra, le prime posizioni sono vicinissime. Sono comunque felice di come ha saltato Cornet D’Amour, tutto il weekend è stato super motivato e anche oggi era in super forma!”

Per la classifica completa clicca qui

 

 

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...