Bernhard Maier: la sentenza definitiva della federazione austriaca

- Ph:Valence/RBPress/JessicaRodriguez

Lo scorso anno il cavaliere austriaco Bernhard Maier era diventato famoso sui social dopo che in rete ha iniziato a circolare il suo video in cui montava all’internazionale del CSI Wiener Neustadt abbattendo un ostacolo dietro l’altro (per leggere l’articolo clicca qui)

Il cavaliere era stato accusato di maltrattamento animale e la federazione austriaca aveva immediatamente provveduto alla sua sospensione. Sospensione che oggi è stata portata a cinque anni. I vertici austriaci hanno inoltre stabilito che Bernhard Maier dovrà pagare una multa di 5000 euro e si dovrà accollare le spese legali del procedimento per un totale di 1120 euro.

Maier ha annunciato che farà ricorso.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...