Federazione irlandese: dissapori accantonati per il bene della squadra

Gli Irlandesi Foto: LRIHS

Dopo settimane di polemica ieri sera Gerry Mullins ha ripreso in mano la direzione del dipartimento senior di salto ostacoli irlandese.

“Sono molto contento che la situazione si sia risolta” ha dichiarato Rodrigo Pessoa intervistato da The Irish Field “Ora si torna al lavoro e non bisogna perdere neanche più un minuto. L’obiettivo quest’anno sono i campionati del mondo di Tryon”

Rodrigo Pessoa e alcuni cavalieri del team irlandese come Cian O’Connor avevano manifestato il loro disappunto per la situazione che si era creata ai vertici della federazione (clicca qui per leggere l’articolo), ma ora pare che si sia risolto tutto.

“Sono molto contento che il comitato abbia dato la priorità alla stagione sportiva 2018. Il nostro obiettivo é qualificarci per Tokyo 2020 e abbiamo un buon piano per riuscirci. Per quanto mi riguarda lavorerò con il presidente, il comitato e il CEO, dobbiamo lavorare insieme per garantire il successo alla nostra squadra!”

 

 

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...