Indigo vola a Dubai

Indigo e Bologni - Ph:FilippoBologni

Indigo Van’t Prinsenveld (Casario II x Calypso III), di proprietà di Ignace e Jane Richard Philips, al lavoro sotto la sella di Filippo Bologni da inizio novembre 2017 è stato venduto.

Il BWP di 10 anni è stato infatti acquistato da Giovanni Sapuppo, che è pronto a volare alla volta di Dubai dove il cavaliere è stato ingaggiato da uno sceicco per lavorare con i cavalli in loco.

Indigo sotto la sella di Bologni ha fatto pochissimi concorsi: solo due, per la precisione, sempre al G.E.S.E. di San Lazzaro di Savena (BO): in evidenza per il binomio la Piazza d’Onore nel Gran Premio Porsche del 19 novembre scorso, h 1,45 mt a due manche, la prima volta di Indigo in una categoria di questo livello.

“Mi spiace davvero separarmi da Indigo; sarà perché ho piacevolmente lavorato con lui per troppo poco tempo, ma sarà anche per il suo animo gentile e buono: davvero, è una cosa che colpisce, oltre alle promettenti qualità agonistiche Indigo è davvero un’anima bella. Avessi potuto scegliere, non l’avrei venduto, mi trovavo veramente bene con lui. Tuttavia, complice anche l’arrivo di Lacan 2, queste sono scelte obbligate. In bocca al lupo, quindi, a Giovanni, sono certo che il gigante buono non lo deluderà”

Fonte:©Press Office Filippo Bologni

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...