Cabrio vd Heffinck, solo l’ultima new entry di Zangersheide

Cabrio e Olivier Philippaerts - Ph:VanDeHeffick

Lo splendido Holsteiner di 15 anni Cabrio vd Heffinck (Cassini I x Calato), ritirato ieri dallo sport, andrà ad impreziosire il parco stalloni della famiglia Melchior a Zangersheide.

Questo stallone grigio, discendente dallo Stamm 1752, conta già numerosi figli che si stanno illustrando ad alto livello come i saltatori in 160 Geisha van Orshof (montata dal nostro Lorenzo De Luca), Hunter C, Hadja Van Orshof, Hallo C, ed i performer in 150 quali Gassina de Fribois, Golden Magic C, Hope vd Horthoeve, Halifax vd Heffinck, Hermanie, Ippon de Mauretus. Ricordiamo inoltre il crack di Bertram Allen, Hector van d’Abdijhoeve, stallone approvato ed ottimo saltatore in categorie da 1,60m.

Ma Cabrio è soltanto l’ultima new entry di Zangersheide. Se in occasione dell’asta natalizia, lo stalloniere belga ha ceduto due dei suoi giovani stalloni, Irish Wiskey Z e Casual Chic Z, nei mesi precedenti aveva, tuttavia, acquistato nuovi riproduttori di sicuro interesse:

  • Qatar Z (Westf, 2015, Quasimodo Z x Polydor), top price di 220 000€ all’asta stalloni in Westfalen; Condor One Z (Rhein, 2015, Codex One x Berlin), comprato anch’esso in Westfalen;
  • Heartbeat (KWPN, 2001, Heartbreaker x Ramiro), già affermato come padre di top performer. Tra i figli di Heartbeat che stanno gareggiando ai massimi livelli, possiamo citare, ad esempio, Albfuehren’s Happiness (S. Guerdat), Hazel BS, Hasard, Main Road, Braveheart.
- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...