Lorenzo De Luca nel Team Europa nella Riders Masters Cup di Parigi

Lorenzo De Luca su Jeunesse Van t Paradijs - Ph:FISE/Mario Grassia

Ci sarà anche l’aviere scelto Lorenzo De Luca in campo nella serata di domani, sabato 2 dicembre, in occasione della prima edizione della Riders Masters Cup.

Sarà, dunque, un sabato sera di passione quello che domani terrà tutti con gli occhi puntati sulla competizione, che si svolge in occasione del Longines Masters in corso di svolgimento a Parigi.

La Riders Masters Cup vede contrapposti due team formati dai migliori binomi statunitensi ed europei (presenti a Parigi) in una gara con scontri diretti e a due manche (la prima a tempo tabella A; la seconda a tempo tabella C) disegnata da Louis Konickx, chef de piste dei prossimi Campionati Europei di salto ostacoli.

Nella sfida “transatlantica” tra i due continenti per i colori dell’Europa, come anticipato, ci sarà anche Lorenzo De Luca, attualmente al quarto posto della ranking mondiale di salto ostacoli e protagonista insieme agli altri azzurri di una stagione davvero senza precedenti. Sotto la sella di Lorenzo ci sarà Jeunesse Van t Paradijs.

Secondo il sorteggio ad aprire i “duelli” in campo saranno Devin Ryan e Kevin Staut, seguiranno Chloe Reid e Maikel Van der Vleuten, Laura Kraut e Gregory Wathelet. Scontro finale tra Lauren Houg e proprio il nostro Lorenzo De Luca. Capitani delle due squadre saranno Robert Ridland, per gli Stati Uniti d’America e Philippe Guerdat, per il team europeo. Primo cavallo in campo, dunque, domani sera alle ore 21.00.

La Riders Masters Cup voluta dalla EEF, la Federazione Equestre Europea, prevede per la sola tappa di Parigi un montepremi di ben 250 mila euro. La prossima tappa è già in programma a New York il 28 aprile 2018.

La competizione tra i due team è già a livelli altissimi e attorno a loro si è già creato un vero e proprio Fan Club virtuale. E’ possibile sostenere i propri beniamini collegandosi a questo link

Fonte:FISE

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...