A Ruvo c’è aria di Fieracavalli

E’ partito il countdown per il concorso ippico nazionale di salto ostacoli A3 di Ruvo di Puglia (Bari).

La Scuderia Terra degli Ulivi guidata dal patron Antonio Mastrorilli, dopo aver ospitato i Campionati Centro Meridionali di dressage e i Campionati Regionali di salto ostacoli riservati ai giovani cavalli, ha fissato l’ultimo appuntamento dell’anno in data 1/3 dicembre. Tre giorni di gara per brevetti, primi gradi e secondi gradi, per un totale di 39 categorie. Prova clou, il Gran premio 145 a due manche, in programma per domenica 3 dicembre.

Il comitato organizzatore pugliese, inserito all’interno della Fattoria Terra degli Ulivi che si estende per 15 ettari nei pressi del Parco nazionale dell’Alta Murgia, è pronto ad accogliere i binomi partecipanti in una struttura di alto livello, dotata di 4 campi in sabbia silicea, 60 box fissi e un parco ostacoli di ultima generazione che dopo aver ospitato il CSI2* di Fieracavalli di Verona assicurerà ai concorrenti di Ruvo di Puglia il massimo livello dal punto di vista scenografico e di contenuto tecnico.

Dallo sport alla tradizione, i concorsi ippici della Scuderia Terra degli Ulivi si inseriscono in un contesto di turismo enogastronomico e locale che da sempre caratterizza il territorio pugliese, in particolare in questa area geografica, meta riconosciuta e apprezzata in tutta Italia.

Fonte:CS/DanielaCursi

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...