Riconoscimento per Filippo Bologni

Arriva oggi un importante riconoscimento per il giovane cavaliere di salto ostacoli Filippo Marco Bologni, che veste la divisa dell’Arma dei Carabinieri: stamattina in viale di Tor di Quinto a Roma, nella caserma Salvo D’Acquisto M.O.V.M. dell’Arma (sede del Centro nazionale di selezione e reclutamento – CNSR – del Comando delle unità mobili e specializzate carabinieri “Palidoro”, della Divisione unità mobili carabinieri, dell’8º Reggimento “Lazio”, del 4º Reggimento carabinieri a cavallo, del Raggruppamento carabinieri investigazioni scientifiche – RaCIS – e del Reparto investigazioni scientifiche – RIS – di Roma), si è svolto l’incontro annuale con il Comandante Generale dell’Arma Tullio Del Sette, dove alcuni membri della squadra sportiva dei carabinieri sono stati premiati: tra questi, per ciò che riguarda l’equitazione e in particolare la disciplina del salto ostacoli, Filippo Bologni ha ricevuto dalle mani del Generale del Corpo d’Armata Luigi Longobardi (Comandate delle scuole dell’Armata), la medaglia per aver conseguito la vittoria della gara di apertura in Coppa del Mondo al Jumping Verona 2017. Tra le alte cariche istituzionali inoltre presenti alla cerimonia: il Colonnello Gianni Massimo Cuneo ed il capo équipe Maresciallo Capo Paolo Lacquaniti.

CS:Barbara Scapolo

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 11)


Condividi
Articolo precedenteMontefalco, Guspini chiude la stagione
Prossimo articoloFISE: assegnate otto borse di studio
Nel mondo dei cavalli da quando sono nata, ho conseguito una laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Verona. In questi anni ho lavorato nell'organizzazione delle fiere CAVALLIaMILANO 2010-2011 e per le riviste Cavalli&Cavalieri e Il Mio Cavallo.

Lascia un commento...