MIPAAF: Nuove disposizioni sulla messa in razza di stalloni e fattrici

Dal prossimo anno vi saranno sensibili cambiamenti  per quanto riguarda la messa in razza  non solo degli Stalloni ma anche delle Fattrici Elite. Entrambe le categorie saranno soggette a visite sanitarie approfondite e rigorose.

Trasmettiamo, qui di seguito, il comunicato ufficiale del MIPAAF così come i modelli relativi alla visita veterinaria a cui dovranno sottoporsi gli aspiranti Stalloni e Fattrici Elite.

Si informano gli allevatori di cavalli di razza Sella Italiano che, in applicazione del DM n. 33452 del 27/04/2017 sulle nuove Norme Tecniche di selezione dei libri genealogici che decorreranno dal 01/01/2018, i riproduttori seguenti dovranno aver superato una valutazione sanitaria, l’anno prima della loro messa in razza, 

secondo il protocollo previsto:

A) tutti gli stalloni di razza Sella, Anglo-Arabo e Purosangue Inglese italiani e stranieri non approvati all’estero;

B) le fattrici per le quali viene richiesta l’iscrizione in Classe Elite. 

Gli stalloni già approvati all’estero dagli Stud Book elencati nella suddetta normativa e che hanno già effettuato i controlli sanitari nel loro Paese di origine, non sono soggetti a tale obbligo.

Si conferma pertanto che per la stagione di monta 2018, le visite sanitarie dovranno essere effettuate nell’anno 2017, seguendo la procedura indicata nei modelli 27 per gli stalloni e 28 per le fattrici che sono stati pubblicati nella modulistica del sito istituzionale www.politicheagricole.it

Moduli:

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...