Longines Global Champions Tour Roma: la carica dei 19 Ambassadors Parlanti

Alberto Zorzi e Fairlight - Ph:Parlanti/Guia Pavese

Diciannove in tutto gli Ambassador Parlanti impegnati allo Stadio dei Marmi Pietro Mennea per la penultima tappa Longines Global Champions Tour. L’evento, ospitato per il terzo anno consecutivo allo Stadio dei Marmi Pietro Mennea, vedrà scendere in campo 8 azzurri, sei dei quali appartenenti al team della stivaleria romana: Lorenzo De Luca, Alberto Zorzi, Gianni Govoni, Emanuele Gaudiano, Piergiorgio Bucci e Giulia Martinengo Marquet.

L’Italia dovrà vedersela con i migliori cavalieri e amazzoni del mondo. Presente all’appello capitolino, Harrie Smolders (medaglia d’argento agli Europei 2017 e timoniere della ranking LGCT), anche lui testimonial Parlanti insieme a Maikel Van Der Vleuten (8° nella ranking mondiale e 4° nella graduatoria Global).

Ma gli Ambassadors non sono finiti qui. Entreranno in campo anche Edwina Tops Alexander (Australia), Marlon Modolo Zanotelli (Brasile), Ben Maher (Gran Bretagna), David Will (Germania), Kenny Daragh (Irlanda), Gerco Schroder (Olanda), Eric e Maikel Van der Vleuten (Olanda), Janika Sprunger (Svizzera), Jane Richard Philips (Svizzera) e Jessica Springsteen (USA).

“Mi aspetto molto dai nostri azzurri – ha dichiarato Daniele Parlanti – ma il mio motto è sempre lo stesso: che vinca il migliore”. Parlanti ha rinnovato anche quest’anno il sostegno al Global di Roma. “Mi piace pensare di poter contribuire a eventi di alto livello in Italia per consentire al grande pubblico di conoscere lo splendore dell’equitazione e garantire ai nostri azzurri un maggior confronto con i colleghi stranieri senza superare il confine”.

Fonte:CS Parlanti/DanielaCursi

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...