Aste foal a Behrendorf e Elmshorn: risultati contrastanti

Foto: Holsteiner Verband
Si sono svolte ieri due aste foal in Holstein, la prima a Behrendorf e la seconda ad Elmshorn.

I risultati raggiunti sono stati al quanto contrastanti. A Behrendorf, su 42 foal presentati, soltanto 7 – ovvero oltre il 16 % – sono stati venduti a 10 000 € o più. Il top price è stato battuto a 15 000€ mentre sei puledri non hanno superato i 5000 €, per un prezzo medio di poco più di 7 500 € ed un guadagno complessivo di 318 500 €. Le cifre registrate ad Elmshorn sono decisamente più confortanti e il risultato della vendita è stato soddisfacente nel suo insieme. Su 45 foal venduti ben 22 – ossia praticamente la metà – ha superato i 10 000 €, per un prezzo medio di quasi 10 500 € ed un’entrata totale di 470 000 €. Il top price ha raggiunto la cifra considerevole di 34 000 € ed il secondo puledro più ambito 20 500 €.


Asta Foal Behrendorf

Come dicevamo, il top price di quest’asta è stato battuto a 15 000€. Si tratta del numero 2, una femmina figlia di Barcley (Baloubet du Rouet x Clearway) e Lafra (Concerto II x Lord Calando), madre dei saltatori in 140 Kassandra, Rayana N e Quilroy N. Lo Stamm di origine è il 1947, lo stesso degli stalloni Cambridge, Clintord, Contini, Armagnac, Claqueur, Quanto, Quick Dancer I e II e dei saltatori ai massimi livelli Carella 5, Caroline S Z, Quicka, ed altri.

Il secondo foal più pagato è stato il numero 8, un’ altra femmina, frutto dell’incrocio tra i due stalloni Holsteiner più richiesti del momento, Casall ASK e Clarimo. Questa femmina ha cambiato proprietario per 12 500 €. Sua nonna Usambara III, da Contender, è sorella del saltatore internazionale Carlsson Vom Dach.

Altri due soggetti sono stati battuti per 12 000 €: la numero 6 , una Casall ASK x Canturo, e la numero 32, una For Pleasure x Casall. La madre della numero 6, Antura, è sorella piena dello stallone Canto; la nonna, Krokus, sorella uterina dello stallone Catoo (Con Air). Lo Stamm di appartenenza è il 2027, lo stesso degli stalloni performer fratelli pieni Romanov e Westminster.

La numero 32 appartiene allo Stamm 5421 come gli stalloni Reichsgraf, Ramiro’s Son I e II, Quebec, Contendro’s Bube, Codex. Sua nonna, Victoria VI da Cassini I, è sorella uterina dello stallone Cantona e del saltatore in 155 City Banking.

Per i risultati clicca qui.

 

Asta Foal Elmshorn

Ad Elmshorn, il top price è stato più di due volte quello di Behrendorf, raggiungendo 34000 €. Questa importante cifra è stata sborsata da un acquirente tedesco per aggiudicarsi il numero 7, uno stalloncino figlio di Casall ASK e di E-Coralia da Chin Champ, già madre della saltatrice in 140 Caralia. Lo Stamm di origine è il 1907 da cui discendono anche gli stalloni Capital, Colino, Laptop, Fiorello, Nintender, Windsor I e II.

Al secondo posto troviamo il numero 6, una femmina figlia di Casall e di Alraune da Cassini I, sorella uterina del saltatore in 140 Catamara’n. Sua nonna è sorella uterina dello stallone Cartoon Jmen e dei saltatori in 160 Cattani e Altitude. Sono stati necessari 20 500 € per accaparrarsi questa puledrina che discende dallo Stamm 2067 come gli stalloni Canturano, Masetto, Quintus, Cayenne, Con Caletto, Cin Spirito, Nektorio, ecc.

Il terzo foal più ambito e pagato 16 000 € è stato il numero 8, una femmina frutto dell’incrocio tra Casall ASK e Colman. Sua madre, Fantaisie I, è sorella piena dello stsllone performer LB Convall, vincitore proprio ieri del prestigioso GP di Calgary; sua nonna, Irette, è sorella uterina della saltatrice in 160 Fantaisie IV. A questo Stamm, il 4294, appartengono anche gli stalloni Capan, Cathalido, Cormint, Larimar ed i saltatori internazionali Campari, Carlot, Quintos, Elastic Dream, Falke, Centrado Z, Duck’s Cash, Cortina 200 ed altri ancora.

Per i risultati clicca qui.

- Partner -







Lascia un commento...