Pius Schwizer re tra gli elvetici

Pius Schwizer e Balou Rubin R - Ph:CSIStMoritz

È Pius Schwizer il vincitore della “Les Trois Rois Schweizer Cup Finale”, che per la prima volta quest’anno veniva ospitata dal CSI 5* di St. Moritz.

La competizione si svolgeva su un doppio percorso dell’altezza di 1,50. Pius dei due doppi netti è stato il più veloce,e con Uderzo de Rance ha chiso il secondo giro in 41.41 secondi. L’altro doppio netto è stato quelli di Paul Estermann su Cornet’s Hope (0/0 44.46), che si classifica in seconda posizione. Sul terzo gradno del podio sale Alain Jufer con Radja d’Artemis (0/4 39.47).

Per la classifica clicca qui.

Oltre a questa giornata riservata ai cavalieri elvetici l’internazionale aveva in programma altre due categorie.

La 1,50m mista ha visto il trionfo del belga Wilm Vermeir su Gentiane de la Pomme che ha concluso il barrage senza errori fermando il cronometro a 35.71 secondi. In seconda posizione si classificano Laura Kraut e Viper Vrombautshoeve Z (0/0 36.74), che precedono Wout-Jan van der Schans e Capetown (0/0 37.16).

Per la classifica clicca qui.

Nella 1,45m tabella C vince un cavaliere di casa: Romain Duguet su Tipsy Girl Loisel che chiude nel tempo di 58.10. Il cavalier svizzero precede il tedesco Felix Hassamann e SL Brazonado (60.87). Wilm Vermeir, già vincitore della 1,50m, in sella a Hacienda d’Eversem arriva in terza posizione (63.11).

Buona prestazione per i nostri azzurri: 8° Luca Moneta su Neptune Brecourt, 10° Filippo Bologni su Quidich de la Chavee.

Per la classifica clicca qui.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...