Cornetto K ancora al centro della disputa Onassis – De Miranda

Alberto Zorzi e Cornetto K - ph.Stefano Grasso/LGCT

 

Cornetto K è ancora oggetto del contendere tra Athina Onassis e l’ex marito Doda de Miranda. La scorsa settimana la corte di San Paolo (Brasile) ha stabilito che il castrone di 11 anni deve ritornare nella scuderia di Doda de Miranda. Nonostante ciò l’ultima parola spetta alla corte belga.

Questa controversia su Cornetto sta andando avanti da più di un anno. Athina aveva permesso a Doda di montare il cavallo alle Olimpiadi, ma dopo di chè gli aveva vietato di avvicinarsi – tanto da mettere le guardie del corpo davanti al box – e lo aveva affidato ad Alberto Zorzi con il quale ha appena vinto la tappa di Monaco del Global Champions Tour.

Cornetto K e Doda de Miranda – Ph:HannoverVerband/Lafrentz

Anche se l’ultima parola spetta alla corte Belga, la sentenza brasiliana vieta ad Athina di vendere il cavallo e la obbliga a dare la possibilità a Doda di montarlo. La corte belga raggiungerà una decisione ad ottobre.

Cornetto è stato definito da Alberto Zorzi uno dei migliori cavalli del panorama internazionale: “È un cavallo davvero leggero da montare. Non ha bisogno di lavorare molto a casa, solo di fare condizione. Quando lo monto cerco solo di ‘andare con lui’, di non contrastarlo o interrompere la sua azione.

 

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...