Mercedes-Benz Nations Cup di Aachen: chi sono i contendenti

Emanuele Gaudiano - Ph:CHIO Aachen/Michael Strauch

Alla vigilia della Mercedes-Benz Nations Cup di Aquisgrana diamo uno sguardo ai cavalieri che vi prenderanno parte.

La nazionale ospitante schiererà Marcus Ehening, Laura Klaphake, Marco Kutcher, Maurice Tebbel e Philipp Weishaupt, e non avrà vita facile nell’affrontare le rappresentative della altre nazioni, che per l’occasione schierano cavalieri di primo piano.

Il Belgio può contare su Gregory Wathelet che ha dimostrato più volte di gradire l’arena di Aachen, a sull’esperienza di Peter Devos e dei Fratelli Philippaerts.

La Francia schiera tre quarti della squadra vincitrice a Rio 2016 con Bost, Staut e Philippe Rozier.

L’Olanda tra gli altri può contare su Harry Smolders Cavaliere in forma strepitosa e leader per distacco della classifica di LGCT.

Non poteva mancare all’appuntamento Scott Brash (Gran Bretagna), unico vincitore del Grand Slam, che settimana scorsa ha dimostrato di trovarsi molto bene sui campi in erba (2° classificato a Chantilly).

Tra gli Svizzeri possiamo scorgere Martin Fuchs che, dopo aver sfiorato l’anno scorso il successo in Gran Premio, avrà sicuramente voglia di rivincita, e Steve Guerdat che non ha certo bisogno di presentazioni.

Gli Stati Uniti portano uno squadrone da grandi occasioni: Kent Farrington, Lauren Hough, Elisabeth Madden, Laura Kraut e McLain Ward.

L’Italia, che in questa stagione di Nations Cup ha dimostrato di non temere nessun avversario e che ne guida la classifica, schiererà: Piergiorgio Bucci, Juan Carlos Garcia, Emanuele Gaudiano, Luca Marziani e Lorenzo de Luca.

Per la Lista completa dei cavalieri del CHIO  di Aachen clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...