Podio tutto belga per il Gran Premio di Knokke Hippique

Gudrun Patteet e Sea Coast Atlantic - Ph:StephexMasters

Una scatenata Gudrun Patteet ha messo in ‘crisi’ i tredici cavalieri che si sono qualificati per il barrage del Gran Premio di Knokke Hippique. L’amazzone belga in sella a Sea Coast Pebbles Z ha fatto un giro da cardio palma fermando il cronometro a 44.33sec.


Il secondo miglior tempo l’ha siglato Pieter Devos su Espoir (0/0 44.86sec). Terzo Olivier Philippaerts su H&M Legend Of Love con un doppio netto in 45.40sec.

L’unico che sembrava in grado di battere l’amazzone belga sembrava essere Daniel Deusser, che con un percorso velocissimo ha fermato il cronometro a 43.59sec, ma l’errore sull’ultimo ostacolo l’ha relegato in settima posizione.

Miglior azzurro Piergiorgio Bucci su Casallo Z con un errore agli ostacoli al percorso base; diciassettesima posizione per lui. Nove penalità per Lorenzo de Luca ed Ensor de Litrange LXII.

Per la classifica completa clicca qui

- Partner -







Lascia un commento...