FISE: novità per la scuderizzazione obbligatoria in concorso

Cedric - Ph: Stefano Grasso/LGCT

Secondo quanto riportato dalla circolare dell’8 marzo, relativa alle modifiche del Regolamento Nazionale Salto Ostacoli che saranno portate in approvazione al prossimo Consiglio federale, la FISE ha modificato i termini della scuderizzazione obbligatoria in concorso.

Un comitato Organizzatore di un concorso nazionale da 5* in su, ha la facoltà di rendere obbligatoria la scuderizzazione dei cavalli partecipanti con montepremi.
L’obbligo non può essere applicato comunque per le categorie riservate ai brevetti e le categorie 115 (anche se con montepremi). Nel caso in cui un Comitato imponga la scuderizzazione dovrà predisporre delle scuderie con le seguenti caratteristiche:

  • area recintata e custodita 24ore
  • predisposizione di una sorveglianza diurna e notturna, con obbligo, nelle ore notturne, di registrazione dei nominativi delle persone che accedono alle scuderie.

Le modifiche al regolamento nazionale di Salto Ostacoli entreranno in vigore da 03/04/2017

**

Documenti:

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...