Utah Van Erpekom in Italia: una splendida opportunità offerta da Biancospino Cavalli

Utah Van Erpekom

La scuderia Biancospino Cavalli ha deciso di farsi uno splendido regalo di Natale, acquistando il qualitativo stallone pezzato Utah Van Erpekom.

Questo BWP del 1997, frutto dell’incrocio tra l’Holsteiner Landetto (Landgraf x Ronald x Moltke) e la KWPN Lakotah (Calimero X Samber X Miro) ha svolto una brillante carriera internazionale ai massimi livelli sotto la sella del campione britannico John Whitaker. Tra i suoi migliori risultati elenchiamo un 1° posto nel GP**** di Gijon, un 2° nel GP*** di Stoccolma, un 2° nel GP*** di Maubeuge, un 4° nel GP***** di Estoril ed un 4° nel GP*** di Belfast. Lakotah è sorella di tre stalloni approvati come Sandoval Van Erpekom (Darco), Tabasco Van Erpekom (Darco) e Victor Van Erpekom (Limbo) e, oltre a Utah, ha prodotto altri due stalloni e fratelli pieni, Davinci Van Erpekom ed Eclips Van Erpekom (Darco).

Utah Van Erpekom vanta già una buona produzione. Tra i suoi figli, spicca, indubbiamente, il promettente Ulyss Morinda che, agli ordini di Rik Hemeryck, si sta illustrando a livello internazionale con numerosi ottimi piazzamenti. Ricordiamo, ad esempio, la sua vittoria nel Masters degli Stalloni SF di 7 anni a St Lô nel 2015. Oltre ad Ulyss, possiamo citare anche Vaillant de Grisy (2° nel Masters degli Stalloni SF di 6 anni nel 2015) e Umoor Fontanel per la categoria dei saltatori così come Unarosa Van Erpekom e Thornade du Neipo tra i completisti.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...